Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

  • Posts 142
  • Ringraziamenti ricevuti 146

Stella Camy ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

In questo nuovo 23...in questo vostro per sempre 23...sono certa che Kevin ti stia sorridendo sui petali di nuvole, inevitabilmente dopo aver ascoltato le tue parole a cuore aperto che profumano di emozione pura.
Un abbraccio Rosy e un bacio a te Kevin, bimbo grazioso.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
#157194
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 86
  • Ringraziamenti ricevuti 123

Riccardino ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Questa notte, in mezzo a tutti gli incubi, ho fatto un sogno splendido. Confuso ma splendido. Eravate tu e riccardino mio , qui fuori in terrazza ,dentro una piccola piscina tutta blu . Non riuscivo a vedervi distintamente perchè l'acqua schizzava da tutte le parti ma vi sentivo ridere tantissimo. E , nonostante non riuscissi a vedervi o ad arrivare da voi, ero serena perché vi sentivo felici e divertiti. È stato bellissimo. Davvero bellissimo.
Ed è esattamente ciò che vorrei; sapervi divertiti e felici nonostante siate fisicamente senza le vostre mamme accanto!
Kevin tesoro, perdona il ritardo ma sappi che oggi, dato il sogno splendido che ho fatto, sono felice di non aver potuto scriverti ieri. Ho avuto la possibilità di stare con voi questa notte e quindi di svegliarmi un po più serena!
Ti voglio bene piccolo ometto di zia, sempre e per sempre!
#157196
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Kevin
  • Avatar di Kevin Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 787
  • Ringraziamenti ricevuti 1223

Kevin ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

ciao Kevin! Ciao delizioso bimbo grazioso! 23, un giorno come tanti anche per me, fino al 23 novembre 2014 e oggi, è il 34º 23 di una mamma che non può fare la mamma. I nostri 23 sono cominciati con il buongiorno che per la prima volta non mi hai dato, con i tuoi piedini che per la prima volta non puntavano sotto la mia costola destra, con la certezza di non sentirti, la paura di non averti, con pensieri terribili cacciati con forza, con lacrime soffocate con il tuo nome sussurrato perché quel giorno, avevo bisogno disperatamente di convincermi che tu, non ti muovevi perché la tua mamma ti aveva parlato con voce troppo bassa. Nei precedenti 23, da aprile ad ottobre del 2014, il mio cuore danzava al ritmo del tuo vivace cuoricino mentre ora, per la prima volta, il fruscio di quel tracciato, i cuori dei tuoi genitori che conoscevano una danza lentissima, triste e funesta, fatta di dolore, sogni infranti, speranze spezzate, aspettative disattese, lacrime, sgomento e incredulità. quel giorno sei nato, ma solo dopo essere morto: in pochissimi istanti io, senza l'aiuto di nessuno Che mi supportasse pienamente, ho assecondato il mio istinto di madre, ho cercato la forza nel timore e ho fatto prevalere il desiderio di prenderti in braccio, concentrando in qualche minuto tutta la mia vita di mamma con te! certo, ti hanno lavato, profumato e vestito, ti hanno trattato come un bambino vivo e di questo sarò immensamente grata per sempre al personale ospedaliero, però non ci hanno fatto dono delle tue impronte, di qualche foto, del tuo libretto nascita con peso e altezza, non hanno Saputo accompagnare il tuo papà troppo spaventato per fare la tua conoscenza, non hanno spiegato ai nonni che, se lo avessero voluto, avrebbero potuto trascorrere del tempo con te e questo, in un percorso di lutto, fa davvero la DIFFERENZA. saprei descrivere nei dettagli i successivi 23: le braccia vuote, i sensi di colpa, il senso di fallimento, di ingiustizia e di frustrazione, L'orrore che provavo sfiorando con le dita la ferita del cesareo che mi ricordava continuamente di aver partorito mio figlio morto, il fasciatoio pieno del tuo corredino che non aveva il tuo odore, ma solo l'umido delle mie lacrime il profumo di ammorbidente, il desiderio di raggiungerti, il fastidio per il sole che continuava a spuntare e per il mondo che continuava a girare nonostante il mio dolore, la conoscenza del forum di ciao Lapo, la condivisione, migliaia di braccia tese, il gruppo di auto mutuo aiuto che è stato, è e sarà preziosissimo per me, il desiderio di trasformare le mie emozioni in parole attraverso la scrittura, questa montagna immensa e ripida da scalare, ricadute, i ostacoli, qualche sprazzo di pace, e tu, figlio mio, instancabile e paziente ad indicarmi la strada. poi la tua cremazione, il coraggio che vince la morte donandomi la forza di accarezzarti ancora una volta, il tuo ritorno a casa, la tua leggera essenza ora più vicina, la tua culla Che non può avere lenzuola profumate, copertina e cuscino, ma che ti avvolge, ti abbraccia e ti protegge Sottoforma di un quadro "adornato" con carillon, pelouche e farfalle, doni di mamma, babbo, nonni e meravigliose mammine dei tuoi amichetti che ci vogliono bene. il tuo primo anniversario, poi il secondo e tra due mesi compiresti tre anni e io, ancora mi chiedo come faccio a sopravvivere senza di te bimbo grazioso! quanti giorni, settimane, mesi, più di due anni trascorsi senza che mi importasse nulla, assolutamente nulla di una ricorrenza, del Natale, del mio compleanno, Del susseguirsi delle stagioni e invece oggi, nel nostro 34º 23, ti racconto che comincia l'autunno e magari chissà, ti ricordi di quando respiravamo insieme l'odore di funghi e castagne che si mescolavano nell'aria frizzantina, di quando, anche se è comodo comodo nel pancione, mi accompagnavi insieme al babbo a passeggiare nel bosco con il profumo dei camini, le foglie cadute che facevano da tappeto e gli alberi da cornice alla nostra felicità! lo sai amore, non posso né voglio ingannarti: vivere senza di te non è semplice, ci sono giorni propositivi e giorni in cui ancora manca il respiro però Kevin, ci provo a trasformare il dolore con il coraggio, la Forza e la dignità che mi contraddistinguono e quando arrivano le ondate di dolore, io non ho paura, le accolgo, le vivo pienamente perché solo così posso dire di aver attraversato ogni sentimento, ogni sensazione e ogni stato d'animo che mi aiutano a diventare un po' più forte e consapevole. bambino mio amatissimo, vorrei tanto scorgere i colori dell'arcobaleno anche se so che con la mia diagnosi di poca fertilità probabilmente non succederà però, mi aiuterebbe tantissimo avere un fratellino o una sorellina da crescere e veder sorridere, darebbe nuova speranza al mio cuore ferito, riempirebbe anche se solo in parte, il silenzio assordante della nostra casa e ci consentirebbe di continuare a percorrere la strada di genitorialità Che abbiamo tanto sognato, desiderato, scelto, ma di cui non abbiamo potuto godere e gioire. Kevin, io ti invio questo abbraccio di parole profumate di mamma, profumate di autunno, profumate Damore.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157250
Ringraziano per il messaggio: SabriGio, andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 93
  • Ringraziamenti ricevuti 168

SabriGio ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Kevin, bimbo grazioso e indelebile nei cuori di mamma e papà, porta loro calore in questo inizio di autunno e proteggili più che puoi..
Meritano felicità e amore.
Rosy, Yuri, vi stringo in un forte e dolce abbraccio. Siete sempre nei miei pensieri.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
#157251
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 86
  • Ringraziamenti ricevuti 123

Riccardino ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Penso a te e ai tuoi genitori da questa mattina. Penso a quanto la vita sia stata marcia e orribilmente cattiva con voi come con noi. Penso a quanto saresti fiero di questa tua famiglia splendida che ti avrebbe insegnato l'amore puro , la libertà, la comprensione.. penso che tu, come Riccardino, ci avete portato luce candida nel cuore nonostante il dolore insopportabile!
E soprattutto, bimbo adorato di zia, penso che avrei tanta voglia di abbracciarti e riempirti di bacini!
Sei cucito sul mio cuore piccolo tesoro.
Tu, la tua mamma, il tuo papà e i vostri cagnolini dolcissimi
#157252
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 59
  • Ringraziamenti ricevuti 28

MartinD ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Ciao Rosy....mi viene un nodo alla gola mentre ti leggo.....leggo del tuo grandissimo amore e del dolore che è sempre presente. Mi rivedo nelle tue parole...al fastidio che provavi per la luce del sole dopo la perdita del piccolo, anche io l'ho provato e so cosa significa, lo so bene! Sono molto triste per te , per me per tutti i genitori che soffrono ! Ti abbraccio. Ciao Kevin ti mando un tenero bacio.
#157261
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 164
  • Ringraziamenti ricevuti 146

Tra cielo e terra ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Dolcissima Rosy,
Troppe volte mi sono fatta la domanda del perché possa succedere ciò che è successo a noi, di quanto sia stata dura e crudele la realtà che con coraggio e umiltà affrontiamo tutti i giorni, di quanto una parte del nostro cuore si sia spenta per sempre, del perché di tanto dolore...poi mi sono arresa alle domande perché sono cosciente che non troveremo mai le risposte. Ma se ti fermi un attimo e osservi quanto questo atroce dolore ci abbia arricchite, quanto ci ha reso speciali e infinitamente sensibili, ti accorgerai dell'immenso dono che ci hanno lasciato i nostri adorati figli.
Certo tutte noi avremmo voluto essere meno speciali e semplici mamma, ma il destino ha scelto questo percorso per noi e nulla possiamo fare per cambiarlo.
Ti auguro tanto di realizzare il vostro sogno, perché si, hai ragione, una nuova vita, seppur non cancella nulla di ciò che è passato, aiuta a tornare a sorridere alla vita.
Ti ringrazio molto per la tua costante presenza in questo momento, per i tanti pensieri che hai rivolto a noi e nonostante le difficoltà di comunicazione e i tanti messaggi che non so se siano arrivati, ti mandiamo un forte abbraccio e un bacino da questa piccola vita che è dentro di me.
Federica Viola e ...

"Non devo dimenticarti per essere felice..devo portarti dentro per essere più forte "
Viola nell'anima
#157266
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Kevin
  • Avatar di Kevin Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 787
  • Ringraziamenti ricevuti 1223

Kevin ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Kevin, bimbo mio amatissimo,sapessi quante volte vorrei attingere forza da un tuo abbraccio, in quanti momenti avrei bisogno di un tuo sorriso per trovare il coraggio di proseguire questo cammino e sapessi quanti sono i momenti in cui penso che mi basterebbe un tuo “ ti voglio bene mamma”, Per sentirmi finalmente felice. non ci sei, mancano baci, capricci e coccole, il tuo sorriso posso solo immaginarlo e le tue manine ciccione soltanto ricordarle, però non so in che modo, non so come fai a renderlo possibile, però io quella forza e quel coraggio riesco a trovarli amore mio! sei tu che guidi i miei passi, sei tu che trasformi in parole le mie emozioni, sei tu la forza che mi permette di vivere! personalmente non credo nel paradiso, non credo negli angeli lo sai, però sto sperimentando giorno dopo giorno, in questo mio cammino di lutto e consapevolezza che, i miei gesti, le mie azioni, le mie risorse, i miei silenzi, le mie lacrime, i miei sorrisi, i miei fallimenti, ma anche le mie conquiste sono colorati da te e di te. Studio, sacrifici, tantissime energie investite, qualche momento di sconforto, ore interminabili per assimilare tanti concetti in lingua inglese, pazienza, tanta forza di volontà e così ieri 18 ottobre, ho sostenuto e superato il mio ultimo esame universitario! con tutto il mio cuore e la mia gratitudine, desidero ringraziare te Camilla che, con costanza e un lavoro straordinario mi hai seguita E condotta fin qui! Desidero ringraziare con amore infinito mio marito Che ha sopportato i miei sfoghi, accolto le mie paure e accettato di rimanere qualche volta senza cena perché io ero troppo, davvero troppo stanca! ringrazio le mie amiche che hanno compreso i miei silenzi, accompagnandomi con affetto discrezione, con affetto sincero ringrazio Federica, Barbara e Benedetta del gruppo di auto mutuo aiuto di Firenze per le loro parole, il loro incoraggiamento e la loro preziosa vicinanza, ringrazio Lorena e il suo meraviglioso Riccardo che insieme, lei da quaggiù e il mio nipotino da lassù, non hanno mai smesso di crederci, ringrazio i miei adorati cagnolini che mi hanno riempita di amore immenso e poi ringrazio te bimbo grazioso, perché nonostante sei piccolo, sai essere il mio maestro, capace di insegnarmi con pazienza che posso ancora credere in un sogno, senza morire di paura. un grazie sincero anche a tutte le mamme che mi leggono, che mi scrivono, che mi dedicano un pensiero e che mi sono vicine con il cuore! ora qualche giorno di meritato riposo e poi comincerò a lavorare per la stesura della mia tesi di cui spero sarai orgoglioso figlio mio!

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157297
Ringraziano per il messaggio: MartinD

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Kevin
  • Avatar di Kevin Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 787
  • Ringraziamenti ricevuti 1223

Kevin ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

io, la tua mamma, avrei tanto, tanto, tanto voluto che tu con i tuoi piedini ciccioni e morbidi, potessi correre, lasciare le tue impronte sulla sabbia, camminare divertito sulla neve fresca, danzare sulle foglie secche durante una passeggiata nei boschi, sentire il solletico Dell’erba appena spuntata in primavera ed avrei tanto, tanto, tanto desiderato sentire i tuoi piedini Piccoli sfregare contro I nostri piedini grandi nel lettone. avrei dovuto sentirli battere in terra una, due, cinque, dieci, cento,mille volte i tuoi piedini per i capricci, avrei saputo riconoscere i tuoi piedini scalzi quando nella notte, Per asciugare i lacrimoni di un brutto sogno o del male al pancino, mi avresti chiesto la medicina che cura meglio, le coccole e le braccia mie, I tuoi piedini avrebbero indossato tante scarpe: quelle meravigliose con i risvolti in velluto di quando sei nato, quelle morbide per i primi mesi, quelle per i primi passi, quelle con i lacci come i bimbi grandi, quelle con gli strappi perché all’asilo si sta più comodi, quelle di gomma, perché all’Elba o in Egitto dove avremmo voluto tanto portarti, ci sono i sassolini, quelle con i tacchetti perché così mamma, ce le ha anche il mio calciatore preferito, quelle con il logo ktn, proprio come il triciclo che avrebbe voluto regalarti il babbo invece tu, bimbo grazioso, indossi scarpette fatte di nuvole e te ne vai in giro tra le meraviglie dell’universo camminando leggero come un battito d’ali sui fiori colorati, sui grattacieli, sulle cime innevate, sui baobab, sfiori le cascate, Le piramidi, I campi di papaveri, le distese di girasoli, magari con le tue scarpette fatte di nuvole puoi raggiungere il paese dei balocchi, la città dove vive babbo Natale, puoi visitare il paese delle meraviglie di Alice, incrociare senza disturbare, i passi dei bambini dell’India, del Kenya, delle Filippine, puoi appoggiare i tuoi piedini sul cielo di Irlanda, Sul sole di Tahiti, Sui colori dell’alba boreale, magari passeggi Sulla luna che splende su Vienna oppure tra le stelle di Istanbul io non lo so amore, però so Che, con le tue scarpette fatte di nuvole, lasci impronte di amore indelebile in tanti, tantissimi cuori! oggi, dopo 35 mesi di amore difficile, sappi che, ad ogni tuo passo, troverai ad accompagnarti il mio cuore di mamma, non addosso, ma accanto, non per chiederti, ma per darti amore, non Per rincorrere quello che non è stato, ma per provare a dare valore a quello che di immenso siamo noi due ora. Kevin, corri tra i sentieri del mio cuore per sempre e vedrai che leggerò il tuo bellissimo nome anche nelle gocce di pioggia, anche nei giorni bui, anche nelle notti di tempesta, perché le tue scarpette fatte di nuvole, mi regalano un sorriso colorato di pace.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157301
Ringraziano per il messaggio: SabriGio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 93
  • Ringraziamenti ricevuti 168

SabriGio ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Cara Rosy, mi hai commosso.
Riesci sempre a farmi volare accanto a te e Kevin in luoghi meravigliosi e incantati.
Oggi sei riuscita anche a dare senso alla nostra storia, che senso non ha..
Mi hai fatto vedere una luce nuova questa mattina.
Grazie amica cara, ti stringo forte e soffio un bacio leggero al tuo principino che vola ovunque assieme alle splendide scarpette di nuvole.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
#157303
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Kevin
  • Avatar di Kevin Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 787
  • Ringraziamenti ricevuti 1223

Kevin ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

oggi, il mio pensiero più sincero,va a tutte le mamme che, con il cuore colmo di malinconia, con l’anima e la mente rivolti verso il cielo e con gli occhi pieni di due o mille lacrime, poggiano delicatamente un fiore, un pelouche, una candelina, un giochino e tante carezze sulla tomba dei propri figli la cui Vita, è stata breve come quella delle farfalle, ma preziosissima più di un diamante. in questo primo giorno di novembre, invio una carezza sui cuori di tutte quelle mamme che non hanno un posto fisico dove poter piangere i propri figli, però, con amore infinito, affidano ai versi di una poesia, alle parole di una canzone e ai battiti Dei loro cuori il ricordo dei propri tesori. lascio volare la mia carezza materna più dolce su ognuna delle urne Che contengono la leggera essenza di quei figli meravigliosi un abbraccio di quelli che fanno tanto, tanto, tanto, tanto, tanto bene al cuore da parte mia, Per ogni madre che con dolore, coraggio e dignità, parla ai fratellini di quel figlio, quella figlia, qui figli Che abitano su una stella, senza nascondere né reprimere il dolore perché anche qui piccoli con cui non si può giocare, hanno contribuito a scrivere la storia della famiglia. oggi, più che mai, esprimo tanta tenerezza e tanta gratitudine per i papà che piano piano, ognuno con i propri tempi, riescono a trovare forme e modi talvolta inaspettati per celebrare i propri bimbi E magari da soli in macchina, in silenzio nei loro uffici o nella quiete della casa mentre tutti dormono, senza paura e senza vergogna, lasciano cadere una lacrima per gridare che sì, sì, sì, pesa tanto, tantissimo quel posto che mancherà per sempre a tavola, nelle foto, in braccio, nel lettone, durante le feste, in ogni attimo. Mi manchi Kevin, mi manchi immensamente bimbo grazioso e anche se non esistono parole per descrivere la mancanza che sento, sono certissima che i cuori di tutte le mamme che sono sopravvissute ad un figlio, sanno capire, sanno comprendere, sanno soffrire e sanno amare proprio come me, quel nome, quei se, quei perché, quei mai, quel sempre nel per sempre.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157321
Ringraziano per il messaggio: SabriGio, MartinD, stefy.f

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Kevin
  • Avatar di Kevin Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 787
  • Ringraziamenti ricevuti 1223

Kevin ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

6 novembre 2014: mi sentivo bellissima, appagata, felice, radiosa, raggiante, immensamente grata e meravigliosa agli occhi del babbo, Per quel sogno immenso che scalciava dentro di me da 35 settimane +1 giorno! in casa un profumino delizioso, tante carezze al pancione con l’olio di mandorle dolci, la mia pelle profumata di crema al papavero soave dopo la doccia, gli auguri del babbo, gli abbracci sinceri delle compagne al corso di preparazione alla nascita, la sorpresa della mia migliore amica anzi sorella di cuore che, per il mio compleanno aveva deciso di correre ad abbracciarmi viaggiando Per circa sette ore perché il suo nipotino nella pancia aveva bisogno di tante coccole da parte della zia prima di uscire e poi, poi la festa a sorpresa organizzata dal babbo quella sera con tutti gli amici più cari e tanti palloncini appesi in cucina che mi facevano già volare con la fantasia al momento in cui saremmo tornati a casa con te nella navicella. quante emozioni quel giorno: la festa e le foto con tutte le mamme e i tuoi amichetti nei loro pancioni, le pantofole, quel pigiama meraviglioso che ci avrebbe scaldati e protetti nelle ultime settimane di attesa, le tisane consigliate per la gravidanza e tutti gli altri regali che scartavo con una gioia indescrivibile e poi tu, ancora tu, solo e sempre tu, Mia unica certezza, mio bene più profondo, mio sogno più vero, mio amore di figlio. in quei piedini Biricchini, in quelle manine ciccione, nelle tue capriole, nei tuoi balletti, nelle forme più strane che assumeva la mia pancia, in quel non volerti ancora girare nonostante gli esercizi in piscina, in quei Calcioni decisi e vivaci che continuavi a darmi finché non cambiavo posizione perché no, no, proprio no, il lato sinistro non ti piaceva per niente, in quei dolcissimi dispetti che facevi al babbo smettendo immediatamente di muoverti appena lui poggiava le mani sulla pancia, in quel: ” mentre dormi ti proteggo e ti sfioro con le dita, ti respiro e ti trattengo, per averti per sempre, oltre il tempo di questo momento”, Che ti sussurravo per accarezzare i tuoi sogni al calduccio nel tuo nido, in quel tuo singhiozzo meraviglioso che mi piaceva pensare fossero baci, c’erano tutta la mia vita, tutto il mio mondo, tutti miei sogni, tutta la mia felicità. prima di te 33 compleanni, con te solo un compleanno, dopo di te oggi è il terzo compleanno e credimi figlio mio amatissimo, non c’è stato viaggio, regalo, abbraccio, momento che mi abbia regalato le emozioni uniche che mi hai trasmesso tu nel mio compleanno del 2014 che profumerà intensamente, immensamente ed eternamente di noi. ti chiedo scusa marito mio, ti chiedo scusa sorellina e nipotini del mio cuore, ti chiedo scusa amici cari tutti, se ancora oggi, dopo tre anni, non desidero regali, non voglio auguri di nessun genere, perché ho ancora tanto, troppo bisogno in questo giorno delicato, di immergermi pienamente nei ricordi che davvero mi donano la forza e il coraggio di proseguire! grazie per ogni abbraccio che vorrete dedicarmi. Vi prego solo di ricordare di portare anche il mio bimbo grazioso con voi nel vostro abbraccio. Questo per me sarà il regalo più importante.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157327
Ringraziano per il messaggio: LucyA, SabriGio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 778
  • Ringraziamenti ricevuti 383

LucyA ha risposto alla discussione Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Anche da qua, tantissimi auguri Rosy, in questo 6 novembre così vicino al 23, altro giorno difficile in questo novembre che con la sua calma tranquillità è il mese in cui il mondo si prepara a festeggiare il Natale nel più frenetico dicembre...... Che è il mese difficile per me. Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Anche da parte dei miei bambini tra le stelle.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

#157328
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 93
  • Ringraziamenti ricevuti 168

SabriGio ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Carissima Rosy, sai che i nostri percorsi sono paralleli per cui i tuoi ricordi sono più vividi che mai è così simili ai miei...
Ti auguro per questa giornata che tu possa sentire, oggi più che mai, l’amore e l’energia di Kevin, splendido cucciolo, che ti aleggia intorno trasmettendoti tutto il suo amore e sussurrandoti: mamma sei grande.
Buon compleanno mamy, vi abbraccio tutti e tre .


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
#157329
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 164
  • Ringraziamenti ricevuti 146

Tra cielo e terra ha risposto alla discussione Re:Kevin un delicatissimo profumo di bambino.

Cara Rosy i tuoi pensieri sono i miei pensieri, che senso ha un giorno senza i nostri amati figli, che senso ha un regalo scartato o un augurio sincero...nulla a senso..eppure questi piccoli gesti servono a dimostrare la presenza delle persone care, il loro modo di esserci di pensarti di abbracciarti e sono sicura che nel tuo giorno come in tutti i giorni il tuo piccolo non verrà dimenticato, perché la sua scia è e continuerà ad essere luminosa.
Abbraccio forte te e mando mille bacini al tuo dolce Kevin.

"Non devo dimenticarti per essere felice..devo portarti dentro per essere più forte "
Viola nell'anima
#157331
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.307 secondi