Il nostro orsetto...Leonardo

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha creato la discussione Il nostro orsetto...Leonardo

da dove iniziare? ma perchè bisogna per forza iniziare???!!! io non ho voglia, non ho voglia di nulla, veramente non so cosa voglio.
non ho mai sentito il suo cuore battere...mai e di questo mi piange il cuore, perchè ogni volta che facevo visite ero sempre persa, emozionata nel vederlo che ho dimenticato di chiedere la cosa più importante! mamma ingrata che son stata! cattiva!!!!!!!!!!!!!!!!!

ciao a tutte le mamma e i papà,
sono felice e sollevata di esser riuscita ad entrare nel forum, e sono ancor più triste nel sapere quanti angioletti sono volati via dalle nostre braccia, o mani....ma sicuramente non dal nostro cuore.
Sono Francesca la mamma di Leonardo.
il mio, il nostro primo bambino. non riesco a scrivere un discorso logico, sono molto lunatica. piango rido tutto insieme, un momento sono disperata, e l'altro riesco a respirare.
Ho comprato un orsetto...quello della foto avatar, perchè mi sentivo sola, perchè la notte dovevo abbracciare, perchè il mio piccolino lo potuto tenere solo tra le mani, era piccolo di 21+1.
io mi sento ancora in colpa, lo so bene, me lo dicono tutti che l'ho fatto per il suo bene...ma a me non frega nulla. noi l'abbiamo ucciso. con tre pastiglie di mifeprostone, che tra l'altro è stato anche argomento della mia tesi. già odiavo quella laurea inutile, ora ancor di più.

ci provo con/ dall'inizio.

Io e Dario siamo fidanzati da 11 anni e due mesi oggi, e sarebbero state 26 settimane di Leonardo.
Siamo fidanzati da tanto, e ci conosciamo da quando eravamo ragazzetti di 14anni, ci siam sempre piaciuti. da piccoli siamo stati insieme già due volti...e quindi come si suol dire, non c'è due senza tre.
da circa due anni conviviamo, lui lavora, io ho provato e poi mi hanno lasciato a casa, così visto che amo adoro respiro e gioco con i bambini, ho fatto un corso come educatore dei servizi integravi di prima infanzia. e lì ho capito che era "l'ora" di diventare mamma.
il 24/12/2014 decido di fare un test, sentivo di essere incinta, ed era così.
Quella mattina ci svegliammo euforici, perchè sapevamo che dovevamo fare il test, vado in bagno e neanche il tempo di riporre il test ad aspettare che compare già la linea. Dentro di me sono entusiasta euforica, ma mi calmo. Torno a letto aspettiamo i minuti, tra risi sguardi baci coccole.... passati. vado a prenderlo e torno a letto, lo guardiamo insieme....positivo!!!!! che bello, non scorderò mai quel momento di gioia e ti ringrazio amore mio di mamma, perchè mi hai fatto vivere dei momenti unici!
Usciamo a comprare acido folico....con tutti gli studi che ho fatto sono stata proprio una stupida una cretina a non prenderlo prima.
E la sera della Vigilia, si festeggia....e noi doppiamente, ma nessuno lo sa, e deve saperlo, perchè siamo con San Tommaso. per sicurezza a fine Dicembre faccio un esame del sangue. le beta erano belle alte! doppia euforia, ci stiamo avvinando alla realtà.

il 16/1 la prima eco....aspettiamo un bimbo!!! Usciti dallo studio, Dario mi guarda tutto emozionato e con gli occhi immensi, mi dice "sembrava un orsetto" . Dopo pochi metri incontro la mia cugina/sorella adottiva che anche lei aspetta, ci siamo abbracciate, era speciale entrambe incinte!!!! Alla fine di ogni visita andavamo in pizzeria a mangiare, per festeggiare e perchè più tardi scopro che la pizza è l'unica cosa che mangio volentieri.

La gravidanza procede bene, con taaaante nausee e vomiti, persi quasi 3kg, ma non mi importava, anzi gli dicevo "prenditi tutto amore di mamma, non preoccuparti di me." Le visite sempre più belle, emozionanti, abbiamo fatto anche un video...dove si sente la mia vocina euforica che esclama..."ma si muove!"

13^settimana, il mio ginecologo scopre che è un maschio. Lo sapevo! L'avevo sognato, con una tutina blu e bianca!
I nomi li abbiamo scelti molto dopo, son sempre stata paurosa e andavo con i piedi di piombo, ma poi mi sono sciolta. I nomi sono Davide Lorenzo Leonardo.
Facciamo tutte le analisi test integrato....e quando ritiro gli esiti, mando una foto al ginecologo perchè c'era un valore che non mi convinceva, alfaproteina un pò più alta e valore DNT 1/90. Lui mi dice di star tranquilla che per sicurezza mi fa fare una eco di 2^livello.
Non sto qui a descrivere il rapporto che ho avuto con questo medico, perchè mi fa star male. Lui è bravo, ma troppo impegnato su mille fronti, rimandare sempre le viste mi ha fatto star male.per colpa sua e della segretaria che mi diceva date sbagliate.

13/4/2015
Morfologica e Ecografia di 2^livello.(con un altro medico, perchè l'ho fatta allìospedale)
La Paura l' Ansia, sono state soffocate dalla Felicità perchè quel giorno dopo circa un mese e mezzo rivedevo il mio bambino!!! Ma ben presto quella felicità viene ad essere sotterrata.
Appena il medico appoggia l'ecografo dallo schermo riconosco la sua spina dorsale, la sua bellissima spina dorsale. Esclamo " Wow quella è la colonna vertebrale vero? é bellissima!!!!!" Il medico risponde di si, ma lo sentivo freddo, però dentro di me mi son detta, vabbè che c'entra. E invece un motivo c'era. Leonardo era malformato, dice un sacco di cose, ma io non le sento, io sto epsnado solo che non voglio dire addio al mio bambino, non voglio farlo, perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè!!!!
Quando mi dice che il bambino è troppo malformato che non posso portare avanti la gravidanza, mi crolla tutto. ho guardato subito gli occhi di Dario che mi diceva respira stai tranquilla. Ero nel panico, in quel lettino, piangevo, il medico affranto, accanto a me Dario che si siede, e mia zia ai miei piedi (lei lavora in quell'ospedale).
perchè????!!!!!!! io le dico, di no. che voglio tenerlo, che non posso ucciderlo.
Voglio andare a casa, solo a casa. piangere e stare tra le braccia di Dario.
Nel tragitto chiamo la mamma...un pianto senza respiro.
Alla sera prepariamo la valigia, quella maledetta! non dovevo preparala adesso, dovevo farlo alla 33^settimana con le tutine.

14/4/2015
La notte passa, siamo sempre svegli, forse un oretta di sonno interrotta dal mio pianto, capita ancora oggi.
Al mattino ci prepariamo. Usciamo di casa, mamma ci aspetta sotto. Arriviamo all'ospedale...sento solo le mie parole ed il mio pianto, io non voglio entrare, non voglio!!! perchè devo dire addio al mio bambino....perchè
Saliamo in reparto....un casino. il mio ginecologo che aveva detto che se ne occupava lui del ricovero ecc, non ha fatto nulla.infermiere poco carine, che volevano far uscir tutti, ma grazie al cielo, Dario le ha risposto che lui non mi avrebbe mai lasciata. ed è stato così. dal 13/4/2015 fino al 26 lui è stato sempre accanto a me, ed io accanto a lui. quel giorno faccio visite consulenze e poi alle 14 circa, arriva il momento di prendere quel maledetto farmaco la pillola RU486. uno sguardo con Dario, e con le lacrime agli occhi deglutisco tutte e tre le compresse insieme. una a una era troppo doloroso, tutte insieme e via. già propria via....
Quei giorni sono stati interminabili, strazianti, dolorosi, tristi, laceranti, senza senso, faceva caldo, un caldo come Agosto, quando sarebbe nato Leonardo.
Quella sera abbiamo deciso di chiamarlo Leonardo, che significa forte coraggio,


15/4/2015
Gli ultimi calcetti di Leo, li sento sempre meno, e notte Dario sonnecchia, Leonardo si muove ancora un pochino e poi il nulla....il vuoto...LA FINE!
è morto il mio bambino è morto. Ci abbracciamo ed è già mattina...

16/04/2015
alle ore 22.56 nasce Leonardo. Pesa 380gr.
Quella mattina, andiamo direttamente in reparto di ostetricia dove ci sono le mamme con i loro bambini, i papà che passeggiano in corridoio con i loro piccoli, e tutti i fiocchi fuori dalle porte. i loro pianti.
mi danno una stanza singola, tutta per me. Quel giorno c'è Dario mia Zia e Mamma, più tardi arriva anche la suocera. si, troppa gente. troppi rumori, troppe parole, troppi suoni del telefono.
Io volevo solo Dario. ma io sono così, non riesco a dir di no.
Alle 9 la mia candeletta, e così fino alle 21 forse, non ricordo, comunque erano cinque. Poi inizia il dolore. Mi fanno l'epidurale....un terrore per questa cosa, di rimanere paralizzata. e da lì ogni tanto venivano a farmi il carico di morfina.
Verso la sera l'ostetrica parla a mia zia, e le dice di lasciarci soli, che la situazione si potrebbe sbloccare (l'ho saputo solo dopo).
Alle 18 inizio a vomitare, io in cuor mio, nel mio inconscio non volevo partorire non volevo abbandonare il mio bambino.
Verso le 22 e qualcosa, vengono 5 tra medici e specializzandi, fanno uscire tutti, perchè devono controllarmi, ma nè loro nè io sapevo che avrei partorito.
E così l'ho fatto senza Dario.
Lui è rimasto fuori dalla porta, solo.
Ed io piango anche per questo.
Si rompono le acque, da sole....è ora. Ed io non voglio.
22:56 con due spinte nasce il nostro bambino, il nostro orsetto del cuore.
il bimbo che viveva dentro di me, che si nutriva da me, che respirava in me, che era in me. Gli raccontavo tante cose. in doccia, le dicevo "l'acqua è l'essenza della vita, e TU vivi nell'acqua. ti piacerà, ti faro giocare sotto la pioggia".

rieccomi, ho preso una pausa. il dolore le lacrime erano troppe.

Dopo aver partorito, chiedo di poter vedere il mio bambino e faccio chiamare Dario. Ci lasciano soli, ma giusto tre minuti perchè la placenta non si stacca e devo andare in sala operatoria.
Leonardo era bellissimo sereno, lo riempio di baci sulla fronte.
Lui fa due sospiri. Il mio cuore si gela.
Dario lo bacia, io lo bacio e con molta forza, gli dico di andare tranquillo di non aver paura che mamma e papà, saranno sempre con lui.
Ecco perchè ti chiami Leonardo.
Faccio fare due foto, perchè ho paura di dimenticarlo. e non posso permettermelo.
arriva l'ostetrica è già ora di andare, prende Leonardo e lo avvolge nel lenzuolo, e poi in un altro, lo scoccia a mo di pacchetto.... guardiamo in silenzio.
è tutto finito.
pensi credi che sia tutto finito, ma è solo l'inizio della fine.
#150479
Ringraziano per il messaggio: claudia, Chiara_Claudio, LucyA, Angela2014, SabriGio, MAVE, cristinalfonso

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 492
  • Ringraziamenti ricevuti 787

Chiara_Claudio ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Francesca, Dario un abbraccio per accogliervi e sostenervi in questo doloroso e difficile percorso...
Un bacetto al cielo per il piccolo Leonardo.
Siamo tutti qui, ad ascoltare, ad accogliere il vostro dolore che condividiamo perché in questa speciale famiglia di ciaolapo ci unisce un filo, neanche tanto sottile...la mancanza dei nostri bimbi.

Chiara e Claudio con Emma e Cuoricino nell'ovunque
#150480
Ringraziano per il messaggio: FraLeo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

scusate ho scritto un poema.
e tante sono le cose che non ho detto....forse il cuore di Leonardo l'abbiamo sentito, con un app del cellulare. Ma potrò mai sapere se era realmente il suo.
#150481

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 137
  • Ringraziamenti ricevuti 125

MAVE ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Carissima mamma Francesca, mi stringo al tuo dolore e a quello del papà del piccolo Leonardo.
Mi dispiace tanto per tutto il dolore che avete vissuto e per quello che vivrete.
Io sono Mariangela, ho perso la mia seconda figlia, Vera, a trentasei settimane, il 21 luglio scorso. Domani, invece di festeggiare il suo decimo mese, mi ritroverò nel vuoto, pieno d'amore che mi circonda, da quando lei non c'è più.
Anche noi scoprimmo del suo arrivo nel periodo che precedeva il Natale 2013, quando, in occasione della prima ecografia, il medico ci disse che ci eravamo fatti, proprio, un bel regalo.
Anche la mia seconda gravidanza è stata felicissima, anche se sofferta da nausee e malesseri vari. Durante la premorfologica, il gine ci comunicò che era una femminuccia. Si realizzava così il nostro, ma soprattutto il sogno della nostra prima figlia. La morfologica fu eseguita da un altro medico che, a detta di tutti, era molto più bravo e scrupoloso, ma del ritardo, neppure l'ombra. Ritardo che, però, c'era e che è stato l'argomento finale di ogni visita, soprattutto dal sesto mese in poi e ritardo che ha portato alla morte la mia bambina e ...non solo...
Questo l'ho detto perchè ho voluto condividere con te, parte della mia, nostra storia e, per sottolineare che certe cose, sembra che succedano e...basta, anche se non dovrebbero accadere.
Le nostre storie sono diverse, ma hanno molto in comune: L'amore smisurato per le nostre creature, il dolore per la loro perdita e quella fine, che altro non è che l'inizio. L'inizio del dolore, l'inizio di una vita diversa da quella che avremmo desiderato, l'inizio di un percorso, che mai avremmo voluto iniziare.
La vostra scelta è stata dettata dall'amore, non da altro e so che è causa di un dolore, ancora più lacerante, ma se ti può essere di consolazione, sappi che anch'io mi sono sentita, tanto, in colpa per la morte di Vera. Io, mamma sempre attenta, premurosa, scrupolosa, non sono riuscita a salvarle la vita.
Non sei una mamma cattiva, non sei una mamma ingrata, sei solo una mamma, a cui è capitata la cosa più terribile al mondo.
Se la loro vita, fosse dipesa solo da noi, loro sarebbero, certamente, con noi. Con questo, voglio dirti che, i sensi di colpa, non servono. Aggiungono solo altro dolore, come se poi, quello che già stiamo vivendo, non fosse già troppo...! Te lo dice una mamma che, ancora non li ha smaltiti del tutto.
Il tuo umore è normale. Ora, vivi il presente, immergiti in questo tormento e non aver paura, perchè solo vivendolo fino in fondo, si potrà, col tempo, imparare a conviverci.
Io, con il mio vuoto, pieno d'amore, vi sono vicina e, abbracciandovi con immenso calore, vi porgo il mio sostegno e allo stesso tempo , vi affido il mio bisogno di condividere e camminare insieme.

Per sempre...Amore, per sempre...Vera!
#150485
Ringraziano per il messaggio: FraLeo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 797
  • Ringraziamenti ricevuti 1235

Kevin ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Carissimi genitori di Leonardo. Vi giunga il mio abbraccio sincero, che racchiude comprensione, ascolto, condivisione, E tanto tanto silenzio. Kevin, il nostro primo adorato bambino, è nato dormendo il 23 novembre 2014. La mia fragilità è ancora molto profonda, però timidamente provo attendervi anche la mia mano, affinché possa farvi sentire accolti e capiti Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#150486
Ringraziano per il messaggio: FraLeo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Buongiorno carissime Mamme,
GRAZIE per il vostro sostegno, per il vostro affetto, per la vostra comprensione, e per la vostra condivisione. :kiss: :kiss: :kiss: :kiss:

Chiara_Claudio, :kiss: :kiss: :kiss:
Grazie!!!...un filo molto lungo stretto e resistente.
Ti abbraccio forte, anche a Claudio e Sofia.... e mando un grande e dolcissimo abbraccio e bacio alla Tua piccola Emma e al Tuo Cuoricino.
Mi sono permessa di andare nel tuo profilo.

MAVE :kiss: :kiss: :kiss:
Grazie!!!
si hai ragione abbiamo tanto in comune, quei ritardi maledetti...il senso di colpa. Persone attente a tutto, mangiavo tanti alimenti che contenessero acido folico, per lui. ma non è servito.
Leo aveva troppe malformazioni....spina bifida aperta, meningi e ventricoli super dilatati, quasi assenza di cerveletto...ho persino dimenticato i nomi tecnici. Mi ripeto ogni giorni, se avessi preso in tempo l'acido folico, magari era meno dannoso, magari era sano ....magari....
ma poi ho letto tante delle vostre storie, e mi sto "auto-convincendo" che purtroppo non possiamo fare nulla.
Hai ragione come scrivi tu, eppur anche se sò, anche se sò di aver fatto la cosa giusta per lui, così mi hanno ripetuto e mi ripetono e mi ripeto...eppure un minimo senso di colpa c'è sempre.
Una sera ero anche caduta per la strada, ma ero caduta su un fianco, facendo attenzione alla pancia, sò che non è quella caduta....ma non feci neanche un controllo per scrupolo.
Un abbraccio forte a Te ed un grande e dolcissimo abbraccio e bacio alla Tua Vera

Kevin :kiss: :kiss: :kiss:
Grazie!!! stringerò molto forte la tua!
Se potessi vi stringerei a tutte, in un abbraccio grande!!!!
Un abbraccio a te Rosy e Yuri ed un grande e dolcissimo abbraccio e bacio alla Tuo Kevin.


I nostri angioletti, saranno tutti insieme a coccolarsi e giocare!!
#150493
Ringraziano per il messaggio: Chiara_Claudio, Kevin, MAVE

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 798
  • Ringraziamenti ricevuti 392

LucyA ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

CIAO FRANCESCA, ho letto la tua storia e vorrei dirti tante cose.....
Anche io non so più da che parte incominciare!
Innanzi tutto non devi MAI e dico MAI pensare di essere una cattiva mamma, anzi!
Anche io dopo una splendida gravidanza precedente ho rimandato il momento di fare la prima ecografia, quindi non ho nè mai sentito il cuore di mia figlia battere nè la foto di un'eco, ma solo la foto dell'utero vuoto "dopo"; anche per me era Natale e sarebbe dovuta nascere a luglio (3 anni fa).
E poi in questo momento per te/voi così delicato è normale che il filo dei pensieri non sia poi così lineare, ma hai raccontato tutto con chiarezza e ci hai espresso bene quello che senti.....
Ed è normale anche sentirsi un po' come sulle montagne russe, un momento su, poi giù giù giù, poi ancora su.....
Noi siamo qui per questo, per condividere le nostre emozioni, i nostri sentimenti, i nostri ricordi, senza mai prendere posizione e senza mai giudicare.
Un abbraccio a te e a Dario: a proposito, anche io a 14 anni ho conosciuto l'amore più grande della mia vita ma purtroppo ora non c'è più, da quasi 16 anni (era il 16 del mese anche per noi).
E un bacione a Leonardo.... Ha un nome meraviglioso!

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

#150505
Ringraziano per il messaggio: FraLeo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Grazi LucyA!!!!!!!!
Grazie mille di cuore, ci proverò a non darmi della cattiva.
Mi dispiace per il tuo amore scomparso.....ma perchè dobbiamo soffrire così!!!!
#150526
Ringraziano per il messaggio: LucyA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Ciao Amore di mamma!
ma quanto TI amo??? taaaaantoo taaanto immensamente !!!!!!!!

ho paura. Paura di ciò che sto facendo al mattino e alla sera, ed ogni qualvolta che entro in camera da letto.
Dopo che te ne sei andato, abbiamo comprato un orsetto che ti identificava. Veramente quello che ti identificava davvero, non lo fanno più e così ne ho cercato un altro. forse non lo fanno più perchè sei unico, orsettino mio! :-*
Lo sò che quello è solo un puppazzo, ma ci parlo lo bacio lo accarezzo con gli occhi chiusi, e nella mente e nel cuore ci sei tu. Con il tuo piccolo corpicino, la tua manina ancora palmata, gli occhi chiusi, il nasino piccolo piccolo e quella boccuccia minuscola da dove son usciti i tuoi ultimi respiri.....quel suono.....mai lo dimenticherò. Ogni tanto lo faccio con la mia bocca...quasi a richiamarti.
Amore mio, non ti sto sostituendo e che non ti ho potuto abbracciare ma prendere solo tre le mani e così almeno ti posso stringere a me.
Però ho paura, perchè ieri, dopo aver fatto la doccia, quando è arrivato il momento di vestirmi, ti ho preso e ti ho cullato nel mio petto nudo, oppure ti canto la canzone che avevo inventato solo per te!

Stanotte ho sognato, che mi dicevano della festa della mamma, ma tu non c'eri...mi sono svegliata in tempo, prima di piangere e svegliare papà. Ultimamente non riesco neanche a piangere bene, come tu sai, in casa...ho paura di farmi sentire dagli altri....e non voglio. Perchè è solo nostro quel pianto, però non so come fare.

Mercoledì è arrivato il ciclo....che cosa brutta. non sapevo.
Così ho dovuto rimandare la visita dal medico, ma per fortuna la facciamo subito questo mercoledì e vediamo se mamma sta bene, e poi noi gli diciamo anche che vogliamo fare subito tutti gli accertamenti, anche se non cerchiamo per il momento un fratellino/sorellina per te.

Oggi la tua amata zia, ha la visita è vedrà Sara, la tua cuginetta.
Questa gravidanza era speciale, non solo perchè c'eri tu, perchè ho sempre desiderato diventare mamma, perchè Dario si sentiva pronto, ma perchè era insiema alla Zia che ne ha passate tante nella vita.
Non ci saranno più "foto di panza" a confronto....ti amo amore mio bellissimo, sei la mia vita!!!!!
#150527
Ringraziano per il messaggio: LucyA, SabriGio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 220
  • Ringraziamenti ricevuti 315

Persempreioete ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Carissima Francesca,
mi chiamo Sara e sono la mamma di Alice che, come il tuo Leonardo, é volata in cielo a 22 settimane di gravidanza.
Quante cose in comune che abbiamo:
anche per noi, Alice, era la prima figlia, tanto attesa e desiderata
anche noi come voi stiamo insieme da tantissimi anni (11), sposati da 2 e anche noi in cerca del frutto del nostro amore
anche io ho avuto una gravidanza serena
anche a noi alla morfologica hanno riscontrato una grave malformazione alla nostra bambina e ci hanno suggerito di interrompere la gravidanza
anch'io come te, il giorno di Pasqua pensa, ho ingoiato quelle 3 maledette pastiglie consapevole che sarebbe stato l'inizio di un incubo e la fine di un sogno. Del nostro sogno.
anch'io sono arrivata in ospedale trovandomi di fronte a personale assente, genitiri felici con i loro piccolini tra le braccia, palloncini, fiori, culle colorate. Dentro di me, invece, il dolore più totale.
anche io dopo tante ore di travaglio, dopo il dolore fisico e mentale, dopo 2 spinte e l rottura spontanea delle acque, ho partorito all'1.50 di notte del 8 Aprile la mia bimba. Alice. Era perfetta. Lunga lunga come il suo papá, i piedini a paperotta come la sua mamma e le mani grandi come quelle del babbo.
anche io come te l'ho tenuta tra le mani e l'ho baciata, consapevole che sarebbe stata la prima e ultima volta.
anche io come te sono stata assalita dai sensi di colpa, é più che normale. Ma non dobbiamo dimenticare che il nostro è stato un gesto di amore nei confronti dei nostri bimbi. Mai avrei pensato di dover affrontare una cosa simile, mai augurerei il dolore che ho provato in quei tremendi giorni, dalla diagnosi al concepimento, e nei giorni a seguire e in quelli presenti.
é l'interruzione di un sogno e ce lo porteremo per sempre nel cuore come indelebili nei nostri cuori sono Alice e Leonardo, i nostri amori grandi, i nostri figli.
Scusa se ho scritto tanto ma mi sono rivista in te, dall'inizio alla fine.
Ti abbraccio e ti sono vicina.
Con affetto

Sara con Alice nel cuore

" E ricordati, io ci sarò. Sarò su, nell'aria. Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla, ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio. "

Alice, la mia dolce bambina buona
#150530
Ringraziano per il messaggio: LucyA, FraLeo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Il nostro orsetto...Leonardo

Ciao Sara!
tutto uguale, pazzesco.
Forse ciò che accomuna noi mamme speciali, è l'amore puro che abbiamo per i nostri angioletti.
Dario ha fatto due fotine a Leonardo, c'è che mi ha detto che ho fatto male a vederlo....ma come si fa??? Perchè ?? Era mio figlio e meritava di essere visto come si fa con tutti gli altri bimbi. Vederlo ha dato un senso in più alla mia vita, era davvero lì.
Credo che lui avesse le mie orecchie, ho i lobi cicciotti che Dario ama toccare...chissà con Leo, si sarebbe divertito da pazzi, poi aveva le mie labbra e credo il nasino del papà.
Era così scricciolino lui, indifeso, avrei voluto che quei tre minuti fossero durati da più...ma non potevo.

Sempre nel cuore i nostri piccoli angioletti, i nostri figli immensi!!!

p.s. non hai scritto tanto, anzi....adoro leggere i nostri racconti. Mi aiutano tanto.

un abbraccio forte forte!
#150534
Ringraziano per il messaggio: LucyA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 113
  • Ringraziamenti ricevuti 121

Mousse ha risposto alla discussione Re:Il nostro orsetto...Leonardo

FraLeo.. ciao dolce mamma speciale.
Qui sei nel posto giusto..
Io sono Alessandra,mamma di Emma.. nata morta a 32 settimane di gravidanza il 21 febbraio 2015.
Comprendo ogni parola con cui hai descritto il tuo dolore.. vorrei abbracciarti forte.. vorrei davvero tu potessi credere al fatto che non si impazzisce..
Imparerai..cara mamma speciale..a vivere davvero in modo unico il tuo essere mamma.. ma non nascondere il tuo dolore..
A me ed al mio compagno è servito molto il supporto di una psicologa.. e non abbiamo alcun timore a parlare di lei..che rientra nei progetti di ogni giorno inevitabilmente.
È un dolore straziante, che provoca una sofferenza fisica e non solo dell'anima.. vivilo come meglio credi ma non dimenticare mai che non sei sola..
..siamo qui..

Un abbraccio a te ed un bacio al tuo Leo..

Ale,Fabri ed Emmina.
#150535

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 798
  • Ringraziamenti ricevuti 392

LucyA ha risposto alla discussione Re:Il nostro orsetto...Leonardo

Ciao Francesca,
innanzi tutto ti ringrazio per le belle parole che hai scritto anche su Ivan, io in effetti ho 5 lutti non elaborati (in ordine cronologico Ivan, i miei 3 bambini e Niki il mio caro amico che li ha raggiunti la scorsa estate) e nel nostro angolino parlo di tutti loro, mi viene spontaneo fare così.... B)
Riguardo all'orsetto non preoccuparti, nella fase in cui sei (o meglio siamo) devi fare tutto quello che ti fa stare meglio, senza paura di sentirti sciocca, infantile o giudicata, se ti viene di accarezzare e coccolare l'orsetto fai bene a farlo! :cheer:
Avevo già notato i punti in comune con la storia di Sara e Alice, un'altra cosa molto importante che avete in comune è che potete contare sull'aiuto (preziosissimo) del papà, io purtroppo non ce l'ho perchè mi sono dovuta separare e ora lui vive a Chicago ma vi dirò, non mi sento per niente sola perchè so che nella mia vita c'è sempre Ivan.... Non mi lascia mai sola. :cheer:
Io non ho mai più provato per nessuno quello che provo per Ivan. :blush:
E forse questa è una cosa in comune a tutte e tre: la presenza (sebbene in modo diverso) di un amore molto grande nato sui banchi di scuola..... :cheer:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

#150548

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FraLeo
  • Avatar di FraLeo Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Grazie amore,per avermi scelto.
  • Posts 392
  • Ringraziamenti ricevuti 333

FraLeo ha risposto alla discussione Re:Il nostro orsetto...Leonardo

Cara Alessandra e Cara LucyA,
vi ringrazio di cuore per le belle parole di aiuto, e ti tranquillità che mi avete dato. Grazie grazie.

Sono qui, che vi scrivo e tra le braccia stringo il mio orsetto di peluche, mi aiuta davvero tanto. Oggi sono andata in erboristeria a prendere qualcosa per dormire, perché qui non si dorme. E poi la mattina riesco a dormire, e capita che mi sveglio alle 10 e non ho voglia di affrontare la giornata. Ma devo, lo devo per Leo, per Dario e per ME.

Dario mi ripete sempre....prima di fare qualcosa, falla per TE.
é un amore grande, e come dici tu LucyA è un'altra cosa che abbiamo in comune con Sara.

Alessandra, inizialmente volevo andarci anch'io dalla psicologa, poi una volta giunta a casa, non sono più voluta uscire, e non ho più voluto parlare con altre persone.
L'unica persona con la quale riesco a stare, oltre a Dario è la mia dolce mamma. Che mi porta anche in giro....con loro, inizio a fare qualche uscita di qualche ora.

Recentemente sono riuscita con fatica, ad andare dalla nonna. L'unica che mi è rimasta, perchè la mamma della mia dolce mammina se n'è andata questo Gennaio il 12, ed io volevo tanto andare giù in Sardegna, a darle l'ultimo bacio. Ma non andai per paura di poter nuocere a Leonardo. Non sono riuscita a piangere la mia nonna come avrei voluto, e quando la mia mamma è tornata non riuscivo a dirle della mia felicità nell'aspettare Leo, e nel farla diventare nonna.

La prima eco il 16 Gennaio, quando conobbi e vidi per la prima volta Leo, e 4 mesi dopo il 16 Aprile è nato.

Ieri mi hanno detto "non pensarci più".....ma la gente si rende conto quando parla?
Ora prende la compressa e poi speriamo, di dormire almeno qualche ora di fila...più che altro perchè non voglio svegliare Dario povero lui lavora.

Io non lavoro, non so se sia un bene o un male, diciamo che ha i suoi pro e i suoi contro.

Buona notte carissime mamme speciali.

Notte angioletti fate i bravi e proteggeteci... vi amiamo !!!
#150562
Ringraziano per il messaggio: SabriGio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 113
  • Ringraziamenti ricevuti 121

Mousse ha risposto alla discussione Re:Il nostro orsetto...Leonardo

Io sono sarda sai? Quando ricapiterai in Sardegna potremmo abbracciarci dal vivo .. se ti andrà.. possiamo passare il tempo a chiacchierare di Leo.. Emma..è anche della tua nonna..
Io mi rendo conto che ho gestito da subito la situazione in modo che di Emmina si parlasse sempre.. è ho posto dei paletti.. "non pretendo che tu comprenda il mio dolore ma rispettalo e non giudicarlo" e devo dire che tutti affrontano con molto rispetto la nostra storia..e chi non lo fa..alla larga!!
Non avere paura Fra.. di niente e di nessuno.. sei una mamma..una leonessa.. anzi.. LEOnessa! !

Ti abbraccio forte! ! Sogni d'oro mamma speciale di Leo.

Ale , Fabri ed Emmina.
#150563

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.298 secondi