Simone con noi per sempre

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Simone, bimbo mio, oggi ho davvero bisogno di tanta forza per non precipitare...

Ho ritirato il tuo, il nostro referto in ospedale. Ho voluto che ci fosse anche il tuo papà, perché il solo pensiero di percorrere quel corridoio da sola mi faceva paura, talmente tanta da non riuscire a fare nemmeno un passo... Neanche ricordo cosa mi ha detto l'infermiera che ce l'ha consegnato, i suoni mi sembravano come ovattati e tutto era sfocato.
Durante il tragitto dall'ospedale a casa non ho fatto altro che pensare e piangere, ma soprattutto piangere. Ho pensato a te, a noi, a quello che avrei potuto leggere. Avevo paura anche di aprire la busta.
Leggere di te è stato davvero difficile ed io non ero preparata: la tua lunghezza, la misura dei tuoi minuscoli piedini, quegli stessi le cui improntine resteranno con noi per sempre, la circonferenza della tua testa, la conferma che saresti stato un maschietto, il nostro splendido Simone.... Ogni parola letta su quel foglio, a partire dalla gravità della tua malformazione, è stata come una pugnalata nel cuore!
"All'apertura...." , leggo sul referto, .....all'apertura!!! Come se tu fossi una cosa, una scatola da aprire per vedere cosa c'è dentro... quanta poca sensibilità in due sole parole... Perdonami, amore mio, se hai dovuto subire anche questo....
7 righe di testo: questo è lo spazio che occupi sul foglio, lo spazio che ha la tua descrizione. Tu, che invece occupi ogni mio pensiero, che sei una presenza indelebile in ogni mia azione. A descriverti, bimbo mio, non basterebbero migliaia di pagine, tanto è l'amore che provo per te, tanto sei stato, sei e sarai importante per me... sei stato un seme di vita, mi hai fatta sentire mamma...

Mi sento proprio persa bimbo mio, sono caduta ancora più giù, nel buio più cupo e non so proprio come fare a risalire... Sapevo che ci sarebbero stati momenti difficilissimi, ma forse non ero pronta a sentirmi così oggi. Per fortuna il tuo splendido papà è con me, altrimenti non so come riuscirei anche solo a respirare... Il macigno che ho sul petto oggi sembra ancora più pesante, e ad ogni respiro fa tanto, tanto male!
Perdonami, piccolo mio, se oggi riesco solo a piangere e rendo più triste anche il tuo papà...
#153698
Ringraziano per il messaggio: Kevin, Stella Camy, Vi76, DENISE*JL, omblau

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 798
  • Ringraziamenti ricevuti 1235

Kevin ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Mara carissima, allungo le mie braccia fino a te per stringerti e farti sentire tutto il mio calore, tutta la mia vicinanza, tutto il mio sostegno e tutto il mio affetto. Il ritiro del referto del vostro meraviglioso bimbo, è stato un passo che ha portato con sé, una scia di dolore fortissimo e purtroppo sentirai nel tuo cuore ancora per un po' di tempo amarezza, tormento e una sensazione di impotenza di fronte ad una realtà così crudele ed inaspettata. Mi sembra ancora di avvertire il mio cuore che batteva all'impazzata e le mie lacrime che sgorgavano amarissime e copiose dai miei occhi, mentre il sintetizzatore vocale leggeva la nostra cartella clinica. Quel sabato mattina, se possibile, ho provato un dolore ancora più graffiante e atroce di quello che ho dovuto affrontare ascoltando il silenzio straziante del tracciato che sentenziava la morte del mio delizioso Kevin. In ospedale, nonostante gli attimi confusi, concitati e carichi di sgomento, sebbene il nostro bambino fosse morto, lui era lì, splendido, immobile, addormentato, ma comunque lì tra le mie braccia; quel bambolotto seppur senza respiro, era capace di accarezzare il mio dolore indicibile con un amore smisurato, invece, nel momento in cui ho voluto conoscere nei dettagli tutto ciò che riguardava me ed il mio piccolino, ero a casa, Kevin non c'era, sapevo di averlo seppellito, il mio cuore desiderava quasi strappare quel pezzo di carta freddo ed insignificante che nulla, assolutamente nulla sapeva Del nostro amore, del nostro legame, del nostro essere mamma e figlio, che non poteva riassumersi in poche righe prive di sentimenti e di delicatezza. Mia preziosa compagna di questa scalata impervia e faticosa, so che tutto è ingiusto, so che una mamma non dovrebbe mai vivere tutto questo dolore, so che quei termini ti hanno ferito più di 1000 lame taglienti perché il tuo splendido Simone non è racchiuso in poche righe, g so che il tuo sentirti mamma al 100% ti spinge a proteggerlo in ogni modo, so che vorresti che il tuo adorato piccolo fosse rispettato proprio come un bimbo vivo, però vedrai che con tantissime lacrime, affrontando giorno dopo giorno tutte le fasi di questo dolore, piano piano, riuscirai ad acquisire la consapevolezza che anche questo referto, è qualcosa che ti parla di tuo figlio, non come avresti voluto e meritato è vero, ma tutto ciò che in qualche modo ti ricorderà Simone, tutti i gesti che ti regaleranno coloro che amano tuo figlio, sono e saranno preziosi e con un valore inestimabile, per sempre. Mi permetto di stringere la mano seppur virtualmente al babbo di Simone provando ad infondergli il coraggio e la forza necessaria per sorreggerti tutte le volte che cadrai e per proseguire insieme il vostro cammino di famiglia. Affettuosamente, Rosy, mamma di Kevin.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#153700
Ringraziano per il messaggio: DENISE*JL, andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Carissima Rosy,
dolce mamma dal cuore d'oro, le tue parole riescono sempre a portare un po' di ossigeno nel baratro in cui mi trovo... Riesci davvero ad infondermi coraggio, e per questo ti ringrazio infinitamente.
La prova a cui sono stata sottoposta ieri è davvero dura e non ero preparata. Anch'io dalla rabbia avrei voluto stracciare quel freddo e sintetico foglio, ma hai ragione, quel pezzo di carta in fondo parla di Simone, anche se non nel modo in cui vorrei...
Grazie ancora, cara Rosy, per il tuo sostegno ed il tuo affetto. Vorrei che tutto fosse più facile, vorrei non piangere in continuazione ma, come mi è stato detto proprio stamattina, se le lacrime continuano ad uscire dai nostri occhi è perché ne abbiamo ancora bisogno...

Mando un abbraccio di cuore a te ed al piccolo Kevin.
Mara con Simone nel cuore
#153702
Ringraziano per il messaggio: Kevin, DENISE*JL

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Simone, mio piccolo angelo,

oggi, guardando fuori dalla finestra, c'è tanta nebbia proprio come un mese fa, quando ancora avevamo un piccolo barlume di speranza che tutto sarebbe andato per il meglio, che tu saresti cresciuto forte e sano, protetto ed al caldo nella mia pancia... A quest'ora ero appena tornata a casa dopo aver fatto gli esami del sangue di routine e aspettavo il tuo papà per andare all'appuntamento con la dottoressa, per quella che sarebbe stata la tua ultima ecografia, l'inizio del nostro incubo...
Proprio un mese fa tutto il mondo ci è crollato addosso. Quella sentenza è stata la fine di un sogno durato quattro intensi e bellissimi mesi. Domani sarà un mese esatto senza di te nella mia pancia, ma con te sempre nel mio cuore e nei miei pensieri ...
Ma perché questa tristezza non vuole lasciarmi mai? Perché la salita è così ripida? Vorrei avere più forza...
Oggi, piccolo mio, vedremo i tuoi nonni paterni che non incontriamo da un po', da "prima"... Non sarà facile, proprio non oggi..

Piccolo mio, la tua mamma è ancora tanto fragile, oggi soprattutto...
#153728
Ringraziano per il messaggio: DENISE*JL

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 65
  • Ringraziamenti ricevuti 69

omblau ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Quello che strazia i cuori di noi mamme speciali è la serie di perché ai quali non si può e non sappiamo dare una risposta. Quanto mi riconosco in te e nel tuo dolore...posso esserti solo vicina virtualmente...ma anche io ci sono...con il mio dolore inconsolabile..come il tuo, ma magari condividerlo con chi sta vivendo lo stesso dramma, può aiutarci...?? ...non lo so...
#153730
Ringraziano per il messaggio: andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Piccolo Simone mio,
purtroppo questo giorno è arrivato ed è stato più pesante di un macigno: esattamente un mese fa, alle 7 e 15 di sera, il tuo papà ed io ti abbiamo visto per la prima e, purtroppo, anche ultima volta...
Quanto eri bello amore mio, seppur così piccolo! Ricordo perfettamente ogni singolo istante in cui ti ho tenuto fra le mie braccia tremanti ed ogni centimetro del tuo minuscolo ma perfetto visino. Sembra impossibile, ma se chiudo gli occhi ho la sensazione di toccare ancora la tua manina, alla quale era appoggiata la tua guancia, quasi come se stessi semplicemente dormendo...
E' passato un mese, pieno di tristezza e sofferenza, troppo lungo poiché vissuto senza la tua presenza, ma troppo breve perché la nebbia possa anche solo accennare a diradarsi. Il mio cuore è in frantumi, piccolo mio, non riesco a non piangere. Il tuo papà è riuscito a liberarsi presto dal lavoro per arrivare a casa nel momento in cui ho più bisogno di lui... che bravo e premuroso papà avresti avuto! E' arrivato appena in tempo, proprio prima delle 7 e un quarto, per abbracciarmi e per placare un po' il mio pianto, nonostante il dolore che sto provando per la tua assenza è davvero straziante e non accenna a diminuire in alcun modo, sebbene io mi sforzi di essere forte...
Quante cose sono successe oggi! Sono rientrata al lavoro ed ora penso che avrei fatto meglio ad aspettare domani: le frasi dette senza riflettere e tanto per avviare la conversazione, gli sguardi di compassione e quelli di semplice curiosità, i silenzi al mio passaggio... quanto mi ha fatto male, amore mio, come se non fosse sufficiente il fatto che oggi ricorre proprio un mese dalla tua scomparsa terrena!
Ci ho messo quasi 20 minuti a trovare la forza di entrare in ufficio, mi sentivo soffocare alla sola idea. Mi sono fatta forza, ma dopo i primi cinque minuti ero già in bagno a piangere. Ho rivisto la mia collega che darà alla luce la sua bimba solo 3 settimane prima della data in cui saresti dovuto nascere tu, piccolo mio, ed è stata l'ennesimo schiaffo che mi ha fatta ripiombare nella triste realtà: io non potrò mai più abbracciarti né vederti, non ti sentirò mai piangere e non saprò mai come sarebbe stato farti da mamma in terra... Sapevo che sarebbe stato difficile, che avrei dovuto stringere i denti, ma non è stato solo difficile, è stato devastante! Nella mia estrema fragilità odierna ho dovuto infatti assistere anche all'annuncio, da parte di un'altra mia collega, della sua gravidanza cercata e trovata in un mese soltanto... Ma con che cuore ha aspettato proprio il mio rientro di oggi??? E' stata l'ennesima bastonata e non ce l'ho più fatta: sono scappata via per la pausa pranzo, dovevo prendere aria perché stavo per soffocare. Non che non sia felice per lei, anzi, ma questo mi fa arrabbiare ancora di più e mi fa davvero stare tanto male perché tu non ci sei più... non ho più quella luce sul mio volto, non ho più alcun interesse, non ho voglia di fare nulla. Penso solo a te e a quanto mi manchi. Il tuo papà, più concreto e saggio, mi ha detto proprio stasera una cosa vera: chi vive un momento particolarmente felice tende a dimenticare le sofferenze che gli altri possono avere, e spesso non lo fanno con cattiveria... Forse ha ragione, ricordo infatti come se fosse ieri il giorno in cui ero io ad annunciare in ufficio il tuo arrivo... il tuo arrivo che invece non ci sarà mai, almeno non nella forma che avremmo voluto...
Perché tu comunque sei arrivato come un breve ma intenso raggio di sole nella nostra vita, hai fatto breccia nei nostri cuori ed hai instaurato con me un legame profondo ed indissolubile che nessuno potrà mai cancellare, né tantomeno sminuire.
Sono la ta mamma, perché è così che mi sento, e lo sarò per sempre.
Cucciolo mio, oggi anche il cielo ha pianto pensando a te.
La giornata sta per finire ed io non ho smesso di pensarti un solo istante da quando mi sono svegliata. Chissà se occuperai anche i miei sogni stanotte... Chissà dove sei e cosa stai facendo, così piccolo ed indifeso. Spero davvero tu sia in un bel posto, assieme ad altri angioletti come te. Non credo più in molte cose ultimamente, ma voglio davvero sperare che sia così, amore mio.

Ti amo infinitamente ed ogni giorno che passa senza di te mi sembra privo di significato!
Ti prego, fammi davvero visita in sogno questa notte, ne ho davvero bisogno...
La tua mamma triste
#153741
Ringraziano per il messaggio: Kevin, DENISE*JL, smaiorano

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 108
  • Ringraziamenti ricevuti 190

smaiorano ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Cara mamma, non ci sono parole.
Ti stringo in un abbraccio silenzioso che ti trasmetta molto più di quello che riuscirò a scriverti. Il primo mese è stato un vero inferno per me, io ho aspettato cinque mesi per tornare a lavoro e il primo giorno è stato comunque incredibilmente faticoso. Quindi non oso immaginare cosa sia stato per te oggi. Ti auguro che il tuo piccolo Simone accorci le distanze stasera e riempia un pò il vuoto che si è fatto spazio dentro di te.
un bacino tra le stelle Simone.

Sara mamma di Giorgio
#153743
Ringraziano per il messaggio: andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 65
  • Ringraziamenti ricevuti 69

omblau ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Non ci sono parole per descrivere un dolore come questo.
Ti abbraccio forte, spero poss riscaldare un po il tuo cuore.
#153746
Ringraziano per il messaggio: andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 49
  • Ringraziamenti ricevuti 60

VeronicaV ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Ciao Mara,
sono Veronica mamma di Francesca che ci ha lasciato dopo 35 settimane + 4 giorni di amore incondizionato.
So cosa vuole dire lottare contro le avversità per riuscire a realizzare il proprio sogno. io non ho mai avuto aborti o geu ma per avere Francesca ci sono voluti 2 anni e 3 tentativi di Fivet andati male. Insomma sembra che il mondo si accanisca su di te, ci si chiede perché capita proprio a noi, noi che abbiamo già sofferto... ma purtroppo non c'è una risposta non c'è una giustizia. c'è solo dolore e frustrazione.
Non ho parole di conforto da darti perché passati 4 mesi non vedo uno spiraglio di luce quello che posso fare è darti un grosso e fortissimo abbraccio virtuale
#153756
Ringraziano per il messaggio: andymara, omblau

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Ciao piccolo amore mio,
oggi sono 35 giorni da quando sei volato via...
E' stata una settimana difficile ed intensa per la tua mamma, con il rientro al lavoro e l'inizio degli incontri con la psicologa. Quanto è ancora difficile accettare che tu non ci sia più, che non ti vedremo mai crescere e diventare un uomo...
Ancora non riesco a farmene una ragione, a trovare un perché a quello che è successo. Perché è toccato proprio a te? Lo sai, vero, ovunque tu sia, che la tua mamma ed il tuo papà ti amano più di ogni altra cosa al mondo? Lo sai che sei stato, anche se per troppo poco, il dono più grande e prezioso? Spero davvero che tu lo sappia...
Ti ho dato il mio amore dal primo momento e non smetterò mai di pensare a te, bimbo mio bellissimo!
Hai lasciato un segno indelebile nelle nostre vite, ci hai resi genitori, ci hai fatto riscoprire l'importanza delle piccole cose e dei piccoli gesti, hai fatto avvicinare ancora di più la tua mamma ed il tuo papà. Eri così piccolo, eppure ci hai dato così tanto... ci sono così tanti segni del tuo passaggio! Sono tutti piccoli regali che ci hai fatto, non potendoci chiamare mamma e papà, non potendo rispondere alle nostre carezze... Ci hai reso persone migliori, e spero prima o poi di riuscire anche a dire più forti.
La tua mamma è davvero stanca, amore mio..Per fortuna c'è il tuo papà, perché senza di lui non ce la farei....
Ho bisogno di te Simone, ho bisogno del mio bimbo bello...

La tua mamma che ti ama immensamente...
#153804

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 72
  • Ringraziamenti ricevuti 100

DENISE*JL ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Cara Mara prendo dolcemente la tua mano e mi siedo accanto a te , accanto al vostro dolore per il piccolo Simone che sarà sempre presente in ogni respiro e in ogni vostro gesto... come lo è stato e lo sarà ogni giorno .. mentre andrai al lavoro , mentre ti occuperai di tutte le faccende quotidiane della vita... come hai descritto già , il primo mese è davvero difficile , il respiro manca e il cuore esplode di dolore ma sei stata bravissima a rientrare al lavoro vedrai che piano piano ti aiuterà. .. io ci ho messo un paio di mesi e la prima settimana è stata davvero difficile poi la seconda la terza e ora sono passati 3 mesi dal rientro e tutte le colleghe (ben 8) incinte con me sono rientrate dalla maternità e parlano di vestitini e pappette. . È difficile ma giustamente loro esprimono la loro gioia la loro quotidianità...
È brutto da dire, perché questo dolore non passerà mai , ma datti un po di tempo cara mamma e vedrai che il tuo simone riuscirà a calmarti il dolore nel cuore ... ti abbraccio forte
#153807
Ringraziano per il messaggio: andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Ciao piccolo Simone, grande amore della tua mamma,

non riesco ancora ad accettare che tu non sia più qua con me, che non possa farti sentire le mie carezze… vedo e sento la mia pancia vuota, inutile, non più culla per te, non più luogo sicuro dove crescere. Non è giusto, non doveva succedere a te, luce del mio cammino… dovevi poter vivere, crescere, diventare un uomo. Non avevo ancora fatto progetti o pensato a che aspetto avresti avuto. Volevo soltanto che tutto procedesse nel migliore dei modi, che tu fossi sano e crescessi bene. E invece non potrò mai fantasticare su di te, su quello che avremmo potuto fare assieme, sui momenti di vita a tre… Non ho fatto in tempo, non ci siamo potuti conoscere, né amare, siamo stati privati di quei bei momenti, non potrai mai ricevere i baci e gli abbracci della tua mamma che ti avrebbe tanto amato, bimbo bellissimo….
Sono triste, Simone mio, tanto tanto triste e non riesco a trovare, nemmeno nel profondo, la forza di risollevarmi. Vorrei essere forte, ma non ci riesco… Ogni volta che penso di aver fatto un piccolo passo, subito cado e mi ritrovo più indietro di prima…
La mia profonda tristezza stride con la gioia delle altre future mamme, tante, troppe attorno a me, che stanno organizzando ogni dettaglio per l’arrivo imminente del loro bambino. Le sento in ufficio: a volte bisbigliano, ma spesso le loro voci gioiose rimbombano nella mia mente e feriscono ulteriormente il mio cuore già tanto provato. Mi sento sempre più fuori luogo: secondo alcuni dovrei già aver superato, secondo altri addirittura già dimenticato, e non dovrebbero toccarmi più i tanti, troppi, discorsi su quanto sia bello e appagante essere genitori…. “In fondo sei rientrata al lavoro da ormai quasi due settimane”, mi è stato detto… come se bastassero poche settimane a ricomporre i cocci della mia esistenza, come se potessi già mettere un punto ed andare a capo, metterti in un cassetto e chiuderlo con la chiave. Perché tutti continuano a dire che devo voltare pagina? Perché non capiscono che per me quella pagina è importante e vorrei leggerla a tutti? Quella pagina parla di te!
Mi dicono che tanto sono forte, mentre non si rendono conto che ogni frase mi ferisce e mi rende sempre più debole.. Ma non vedono i miei occhi spenti??? Come possono questi occhi esternare coraggio e forza? Come possono queste persone anche solo pensare che passi un attimo senza che tu sia costante presenza nella mia testa e nel mio cuore? Sei mio figlio, il mio bambino bello…
Che infelice frase mi è stata detta oggi amore mio, che ulteriore affronto hai dovuto subire… Mi è stato chiesto se avessi dei figli e, con gli occhi un po’ lucidi e la voce tremante ho istintivamente risposto: “uno, ma è in cielo”. Il commento di questa persona è stato “beh, allora non ne hai di figli”. E’ vero che le parole possono ferire più di un pugnale, volevo rispondere, gridare, difenderti, ma non ci sono riuscita, scusami amore mio, non sono stata abbastanza pronta, né forte… Invece tu ci sei, piccolo mio, tu sei stato , sei e sarai sempre infinitamente importante per la tua mamma ed il tuo papà… Voglio davvero credere che tu sappia che ti amiamo e che avremmo voluto tanto poterti proteggere…
Il mondo, in particolare in questi giorni, mi sembra scorrere ad una velocità diversa dalla mia, mi sento come ‘rallentata’… E’ come se camminassi dentro un tunnel di vetro, separata dal resto del mondo e senza poterne sentire i suoni o gli odori… Mi rendo conto che sto sopravvivendo, non sto più vivendo, e questo perché niente ha più lo stesso significato senza di te, Simone mio… Neanche la rabbia che sento mi stimola ad andare avanti. Eppure ci provo, tu lo sai che mi sto facendo aiutare, lo faccio per il tuo papà, lo faccio soprattutto per te, per poter un giorno riuscire, finalmente, a pensare a te con gioia e non con tristezza, apprezzando appieno le cose belle che il tuo breve passaggio su questa terra ha portato… Tu lo meriti, perché sei stato il mio piccolo ometto, il mio piccolo raggio di sole…
La tua mamma oggi è assalita da tanti pensieri: uno di questi è che vorrei riuscire a raccogliere tutti i ricordi materiali che ho di te e metterli in una bella scatola azzurra, con sopra dipinto il tuo splendido nome, ma non riesco a trovare una scatola abbastanza bella. La verità e che non riesco ancora neanche a pensare di poterlo fare… non riesco nemmeno a toccare l’agenda della gravidanza che spicca, verde e crudele, sullo scaffale nella tua cameretta. Non riesco a pensare di poter guardare nuovamente le tue ecografie, né tantomeno aprire il libretto di Ciaolapo sul quale ci sono le improntine dei tuoi piedini e delle tue manine, quelle stesse manine che ho potuto toccare solo per pochi minuti… non ne ho ancora avuto la forza. Pensa che non sono più riuscita neanche ad indossare il pigiama che avevo quando ti ho detto addio… Quel giorno, quel breve momento in cui siamo stati in tre, tu, il tuo papà ed io. Io ti tenevo in braccio piangendo e lui ti guardava, con lo sguardo pieno d’amore ma anche di amarezza, quella stessa amarezza che non ci abbandona mai…
Bimbo mio bello, scusa se la tua mamma non riesce ad essere forte, scusa se è sempre triste…
E’ che ti amo da morire e faccio davvero fatica ad andare avanti, a dare un senso alle mie giornate senza di te, Simone, mio angelo…
Non ce la faccio più, a volte è davvero troppo…

La tua mamma senza forze
#153848
Ringraziano per il messaggio: Chiara_Claudio, Kevin, DENISE*JL

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Bimbo mio adorato,

vorrei tanto sapere dove sei in questo momento e cosa stai facendo…. Ti immagino a giocare con altri bimbi come te in una bella ed eterna giornata primaverile, all’ombra di un rigoglioso albero le cui fronde sono mosse da una leggera brezza. L’aria è profumata ed il prato in cui giochi è pieno di coloratissimi fiori. Ti immagino felice, distratto solo dal volo elegante di qualche farfalla… Vorrei poterti raggiungere su quel prato, farti accoccolare fra le mie braccia e raccontarti una bella favola finchè non ti addormenti, per poi cullarti ed osservarti mentre dormi beato.
Avrei tanto voluto poterti raccontare delle favole, quelle stesse favole che piacevano tanto a me da piccola, avrei voluto veder il tuo viso attento, curioso e gioioso… ma non posso, non potrò mai….
Perché ci sono delle giornate in cui si ripiomba in fondo al baratro, vanificando ugni sforzo fatto fino a quel momento per risalire almeno un pochino? Perché ci sono dei giorni, apparentemente non diversi dagli altri, nei quali la sofferenza è amplificata ed il cuore fa, se possibile, ancora più male? E’ forse la bella e tiepida giornata di sole che così tanto stride col mio dolore di mamma, le cui braccia sono così vuote?
Non so davvero come mai, ma ci sono giornate nelle quali non vorrei fare altro che isolarmi dal mondo e piangere… giornate come oggi, nelle quali sento che nulla può alleviare il dolore lancinante che provo…. Oggi mi sento più che mai triste e vuota…

Bimbo mio, spero tanto di riuscire a dormire un po’ stanotte e farti visita su quel bel prato…
Mi manchi più che mai.
#153867
Ringraziano per il messaggio: Kevin, DENISE*JL, smaiorano

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andymara
  • Avatar di andymara Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 116
  • Ringraziamenti ricevuti 121

andymara ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Bimbo mio bello,
Domani saranno quattro mesi esatti dalla prima volta che ho visto il dolce sfarfallio del tuo cuoricino.... Quanta gioia ho provato quel giorno, mai avrei immaginato un epilogo tanto crudele, mai avrei pensato di poter soffrire tanto.... Conservo ancora l'immagine dall'ecografia, anche se non ho più avuto la forza.di guardarla, fa troppo male...
Lo sai che ho finalmente trovato una scatola perfetta per raccogliere tutte le tue cose? È azzurra, con tante immagini di gattini che giocano fra loro. Quella scatola è davvero bella, ma ci vorrà tempo prima di riuscire a riempirla, perché la tua mamma non riesce a trovare il coraggio di farlo, non ce la fa ancora... Per il momento l'ho messa nella tua cameretta, su di uno scaffale fra i peluche di quando ero piccola.
Domani sarà un'altra ricorrenza, un'altra giornata difficile, un'altra senza di te bimbo mio....
Mi manchi da morire...
La tua mamma triste.
#153891

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 72
  • Ringraziamenti ricevuti 100

DENISE*JL ha risposto alla discussione Simone con noi per sempre

Cara Mara , mi siedo affianco a te ..come te. anche io non riesco a metter via niente ... non ho la forza di farlo ... non so se sua normale dopo 5 mesi ... ?! spero con tutto il cuore che prima o poi questo dolore attenui un po la sua morsa ... certe volte diventa proprio difficile gestirlo .. soprattutto in occasione della ricorrenza della nascita o di tutti quei momenti importanti della gravidanza.. sono sicura che I nostri bimbi ci aiuteranno in questo difficile cammino senza loro ..
#153892
Ringraziano per il messaggio: andymara

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.294 secondi