Il nostro piccolo MARTIN

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 85
  • Ringraziamenti ricevuti 44

MartinD ha risposto alla discussione Il nostro piccolo MARTIN

Martin piccolo mio, mi sento sempre più sola e senza un senso in questa vita....ogni giorno è sempre piu difficile gestire la quotidianità, ed ogni giorno ho sempre tanti ricordi sia belli che brutti , quelli del parto e del dolore immenso che ho provato quando ti ho visto.Tutto scorre nella mia mente, i ricordi brutti mi fanno molto male e non so come gestirli. C'è un grande vuoto nel cuore mio e del tuo papà. Anche se non ne parliamo sappiamo benissimo quanto sia dura per entrambi e quella speranza di poter stringere un giorno un fratellino c'è ancora a tratti. Dopo l'aborto a dicembre , lo sai cuoricino che la mamma si è spenta ancora di più e non vede luce , quella luce che solo tu eri riuscito a donare ai miei occhi spenti e stanchi per tante batoste. Non smetterò mai di dirtelo tu sei il mio amore grande, il sogno più bello che si era avverato dopo tante attese, delusioni e sacrifici.Tu mi hai reso madre e sarò la tua mamma per sempre, un giorno so che io e te saremo uniti e niente e nessuno ci dividerà. Ricorda amore mio sono e sarò per sempre la tua mamma. Ti porto nel mio cuore, vivi dentro me. A stasera piccino, per il bacio della buonanotte! Ti amo.
#157506

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 85
  • Ringraziamenti ricevuti 44

MartinD ha risposto alla discussione Il nostro piccolo MARTIN

Cuoricino mio, 11 mesi di vuoto e tristezza e non solo. La scorsa settimana ti ho promesso che sarei stata piu forte ed avrei combattuto di più per affrontare meglio la vita senza di te. Si piccino te l'ho promesso perche Dicembre e Gennaio sono stati dei mesi molto duri x me , ho avuto un crollo emotivo ed avevo buttato via mesi e mesi di sacrifici per reagire alla nostra tragedia.Non so cosa mi stesse prendendo ma la forza per continuare a vivere era venuta meno, sicuramente dettata anche dalla spiacevole esperienza dell aborto di 6 settimane dove io e papi avevamo finalmente ripreso un pò di respiro con questa bellissima notizia e poi invece di nuovo il buio intorno a noi. Cosi sto cercando di gestire meglio la tua assenza ed il dolore che mi spacca in due dalla mattina alla sera. Lo devo fare per te piccolo mio, perchè tu mi hai reso una madre e mi hai donato emozioni indescrivibili per 9 mesi.Lo devo fare x me stessa e per papà. Ma credimi è una fatica continua....domenica al cimitero respiravo profondamente per resistere e non scoppiare come tutte le volte...ma poi quasi alla fine ho ceduto , perchè in fondo sono debole e tu mi manchi tremendamente. E cosi ogni giorno combatto più di prima perche sento dentro una grande sofferenzA rabbia, malinconia, bisogno di stringerti a me e non lasciarti mai più. Ti amo Martin e adesso mi scendono le lacrime, perchè a te mio piccolo trottolino? Tu che dentro me eri un leone e non hai mai dato segnali strani, perchè a noi mio piccolino?Perchè succede questo a noi genitori ? perchè senza preavviso ci si ritrova all'inferno quando prima era solo un crescendo di emozioni , sorrisi, sogni , aspettative.....perchè la vita ci ha tolto tutto????perchè a me , al tuo papi che finalmente sentiva il bisogno di diventare padre....io che ho lottato x anni per averti, ne ho viste di tutti i colori ed adesso cosa ci resta???? solo dolore! Alla fine vedi piccino di mamma sono crollata di nuovo , è troppo difficile questa vita ed è difficile accettare la tua assenza!
"Ho serrato dentro il mio cuore ogni EMOZIONE che mi hai DONATO, ti amerei di più se fosse possibile, ma non lo è perchè il confine del TUO e del MIO CUORE è già l'INFINITO"
Ti Amo mio grande amore.
#157578
Ringraziano per il messaggio: Kevin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 812
  • Ringraziamenti ricevuti 1246

Kevin ha risposto alla discussione Il nostro piccolo MARTIN

letizia, tesoro, le parole dedicate al tuo meraviglioso principe, sono così belle, così vere, così profonde, straripanti di dolore e di amore sei stata brava promettere di farti forza e non temere mi ha cara e preziosa amica, i tuoi sforzi non sono vani anzi, il tuo, nostro coraggio, è ammirevole perché, soprattutto durante il primo anno, anche solo alzarsi al mattino, trovare un appiglio per andare avanti, stringere i denti per sopravvivere, aggrapparsi a qualcosa per non soccombere, è molto impegnativo e difficile. certo che ad un certo punto sei crollata al cimitero: sei costretta a comprare fiori anziché giocattoli, accarezzi metti in ordine una tomba anziché quella bellissima culla che avevate scelto per Martin, piangi per la sua assenza, quando invece, avresti dovuto gioire Per le sue conquiste, i suoi progressi, i suoi sorrisi. certo la tua vita è priva di senso, senza sole nè colori: sei mamma, però non puoi fare la mamma, hai atteso per nove mesi il tuo bellissimo bambino per lui e con lui avevate sognato un futuro felice invece ora, siete innamorati, ma spesso sentite tanta solitudine e quei silenzi interminabili creati dal diverso Modo di vivere e manifestare il dolore di noi genitori, rendono tutto ancora più duro da gestire. anche io, come te, lo sai, dopo la perdita del mio amatissimo bimbo grazioso, ho conosciuto una lieve e tiepida speranza, quando un tenero germoglio, la mia pulce, si è annidata nel mio pancino, volando via troppo presto, proprio come il tuo minuscolo arcobaleno. conosco la sensazione di sfiducia Che senti nei confronti del tuo corpo perché anche io, ancora oggi, dopo tre anni, mi sento incapace di procreare, ci sono momenti in cui mi sento una fabbrica di morte, però poi, non so come, però riesco a ritrovare le mie risorse di amica, donna e mamma che sono nascoste ed offuscate dalla sofferenza, ma non sono svanite, così come le tue. abbracci condivisi, sebbene virtuali, sono potenti, terapeutici, benefici per il cuore e per l’anima quindi, eccone uno gigante, affettuoso e traboccante di dolcezza, solo per te con la speranza che questo mio abbraccio possa infonderti la forza per proseguire insieme e Per mano, con i nostri figli presenti, nel cuore.

Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
#157594

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 85
  • Ringraziamenti ricevuti 44

MartinD ha risposto alla discussione Il nostro piccolo MARTIN

Rosy avevo proprio bisogno Delle tue parole, tu anche se in maniera virtuale mi sostieni e comprendi perfettamente il mio modo di essere...tu che hai dovuto affrontare il dolore prima di me sai come accarezzare il mio cuore e le tue parole x me sono preziose lo sai. Purtroppo anche oggi al cimitero n ce l'ho fatta pensa già piangevo appena uscita di casa. Il cuore mi si spezza andare al cimitero mentre gli altri genitori vanno al parco giochi con i loro figli...mi resta solo di accarezzare la sua lapide.Tu capisci come ci si sente. E poi mi viene la rabbia anche verso le famiglie perché non hanno mai un pensiero per mio figlio invece io con i miei due nipoti sono stata e sono sempre presente nonostante il mio dolore.. nonostante spesso io n abbia voglia di ridere o giocare ...sin dall' inizio ho dovuto stringere i denti e condividere momenti gioiosi quando invece avevo solo voglia di stare sola e di pensare a mio figlio...io per loro ci sono anche se ho il cuore a pezzi ma nessuno ha mai portato un fiore al mio piccolo. Mi dicono che n se la sentono, ma io allora perché devo sforzarmi e condividere momenti di gioco o altro???vorrei stare sola spesso ma n mi è concesso.. a volte vorrei proprio scomparire.Scusa lo sfogo. Vorrei tanto ricevere belle notizie x tutte noi, vorrei che fossimo serene ed essere madri pienamente. Sai io parlo di te e Kevin al mio bambino , siete nel mio cuore te lo dissi nel periodo Delle feste . Ti abbraccio forte Rosy.
#157604

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.202 secondi