RICHIESTA DI AIUTO

  • biolchini
  • Avatar di biolchini Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 14
  • Ringraziamenti ricevuti 10

biolchini ha creato la discussione RICHIESTA DI AIUTO

Ciao a tutti,sono mamma di un piccolo angelo perso poco dopo che avevo saputo di aspettarlo,ho avuto la fortuna di vederlo nella prima eco,posso dire che era bellissimo,era il mio bambino,era tutta la mia/nostra vita.Non avrei mai pensato anni fa'di trovarmi in questa situazione.Non avrei mai pensato che esistesse un forum,l'ho saputo da un'amica ormai un anno fa.Non ho mai voluto scrivere,ho letto in silenzio,pianto leggendo le vostre storie.Mi mancava il coraggio,la forza di farmi avanti.Ho parlato con Claudia per l'organizzazione del BabyLoss 2015,mi ero offerta di rendermi utile,poi non cel'ho fatta.Era troppo grande il dolore da affrontare e mi sono tirata indietro.Continuo a vivere nel mio mondo ovattato da tutto e da tutti,convivo nel ricordo,con il mio dolore e non so come uscirne.Un abbraccio a tutti voi
#153849
Ringraziano per il messaggio: Stella Camy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 6
  • Ringraziamenti ricevuti 2

Chiaradiluna82 ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Ciao, purtroppo posso capirti molto bene...Ieri ho perso il mio piccolino 8 settimane. Erano 2 anni che provavamo ad avere un bimbo, in lista per la fecondazione assistita e poi, il 30 Dicembre scopriamo il miracolo naturale.Abbiamo fatto 4 eco ma il battito non c'era mai mentre lui cresceva nonostante tutto. Vederlo galleggiare nel sacco vitellino immobile e sentirmi chiedere (al risveglio dall'anestesia) se volevo fare il funerale, mi ha dato il colpo di grazia.Ho pianto così tanto che mi bruciano le guance. Mi sento così impotente e soffro davvero tanto. All'inizio pensavo che fosse stata la mia malattia autoimmune ad averlo fatto soffrire ma no..è andata così perché doveva succedere. È la mia prima gravidanza dopo 3 interventi in 6anni per avere delle possibilità in più...Sono a pezzi ma la natura ha scelto per me è posso solo accettarlo a fatica.
#153869
Ringraziano per il messaggio: Stella Camy

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • biolchini
  • Avatar di biolchini Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 14
  • Ringraziamenti ricevuti 10

biolchini ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Tesoro....Non sai quanto mi rattrista leggere ciò!Il
Dolore che provi oggi,lo proverai domani,dopodomani....Sempre!Non credere a chi ti dice che passerà...Sai quante ne ho sentite io:
Sei giovane avrai altre gravidanze
È stata una selezione naturale
Meglio adesso,così non ti sei affezionata
È successo anche a "Tizia" "Caio"etc
La frase Top mi fu'detta in PS la sera stessa che mi rivolsi a loro per dolori addominali:
"Signora,ma è il
Primo figlio?non si affezioni,se ne vanno quasi sempre" Adesso io mi domando a distanza di oltre un anno se è normale che personale medico e paramedico posso dire cose del genere a due poveri genitori che stanno vivendo quest'inferno!Infine cara amica posso confidare a te e alle altre che leggeranno questo testo è passato più di anno ma il mio angelo non è più tornato da me.Nel frattempo mi sono sottoposta a una Fivet (Fallita,anche se la mia ginecologa non vuole che dica così,perché ho reagito benissimo e ho avuto due embrioncini bellissimi e vispi vispi.....se non sono rimasti non vuol dire che non sia funzionata)e adesso sono nuovamente in corsa altre due in Ospedali diversi...Careggi e la Versilia per non perdere altro tempo prezioso.Facciamoci forza,prima o poi i nostri bambini torneranno da noi....Un abbraccio immenso
#153870

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 6
  • Ringraziamenti ricevuti 2

Chiaradiluna82 ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Sai, per me ha significato molto anche solo esserci arrivata a 8 settimane. Posso dire di avere provato questa stupenda sensazione nella vita,anche se solo per poche settimane...Vedrai che il tuo percorso ti porterà a realizzare la famiglia che tanto desideri. Non arrenderti,mai. Non tutti hanno e avranno la sensibilità di tacere in determinati momenti,forse perché non sono al posto di chi sta soffrendo in quel preciso momento o forse perché pensano di far del bene, rispondendo senza filtrare. Ti abbraccio
#153871

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • biolchini
  • Avatar di biolchini Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 14
  • Ringraziamenti ricevuti 10

biolchini ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

La riproverai quella sensazione!!!!!Promettimi che andrai avanti con la strada della PMA....Dobbiamo farcela a realizzare questo sogno.In un modo o nell'altro saremo mamme.Voglio crederci fino infondo,anche se durante questi mesi è tutto molto duro da realizzare e affrontare.....CIO'CHE E'DESTINATO A TE TROVERÀ IL MODO DI RAGGIUNGERTI...Me lo ripeto sempre.Ricorda queste parole.........
#153872

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 6
  • Ringraziamenti ricevuti 2

Chiaradiluna82 ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Certo che ci riproveremo,non ci arrendiamo molto facilmente e tu devi fare la stessa cosa. Oggi mi sono presa un giorno tutto per me, dal lavoro, dagli affetti...dal mondo. Domani ripartiró perché la vita per me è anche felicità e in qualche modo riusciremo a raggiungerla nuovamente.
#153873

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • biolchini
  • Avatar di biolchini Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 14
  • Ringraziamenti ricevuti 10

biolchini ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Posso soltanto dirti che sei molto forte,a me quella forza è mancata e manca tutt'ora.Pensa che quando successe tutto sono stata 10 giorni nel letto con gli occhi al soffitto,dai primi raggi del
Giorno al buio.Mi accorgevo che la giornata era passata perché tornava mio marito da lavoro e sentivo il rumore della porta.A distanza di mesi e mesi ricordo ancora ogni sensazione,ogni odore.Posso soltanto augurarti di vedere presto la luce del sole,quella che a me è mancata e manca tutt'ora.Prenditi cura di te e del cuore spezzato.Non dimenticarti mai di chi hai accanto,tuo marito!E'la cosa più preziosa che Dio ti ha donato.Non dimenticarti di dirgli quanto lo ami e quanto è prezioso che lui ti stia accanto.Sai,loro soffrono in silenzio ma non per questo soffrono meno di noi.Predetevi del tempo per voi due e continuate ad amarvi sempre più.Cio'che non uccide fortifica,si dice così.....Ti abbraccio
#153874

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Posts 6
  • Ringraziamenti ricevuti 2

Chiaradiluna82 ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Non so se potranno aiutarti le mie parole, ma ci proveró comunque. All'età di 26 anni,
(8anni fa),una mattina mi sveglio e mi ritrovo con la mano destra gonfia da non riuscire a fare il pugno. Preoccupata scendo le scale,vado da mio padre e gli chiedo se sia normale. Lui è affetto da artrite reumatoide. Faccio tutti gli esami del caso,compresi quella per la trombofilia. Dopo 2 settimane,una sera alle 22 suona il telefono di casa e il reumatologo di mio padre mi dice di prendere immediatamente un'aspirina perché ero a rischio ictus,infarto,ischemie...insomma,chi piú ne ha piú ne metta. Panico totale ma lo specialista me la risolve con la cardioaspirina a vita.Un anno dopo,al lavoro,un giorno come un altro,provo a bere un po'di acqua e non sento la bottiglietta a contatto con le labbra. Sono iniziati gli attacchi di panico inconsci...sarebbero andati avanti 1 anno ancora, compromettendo la qualità d la mia vita. Mi consigliano sedativi che mi rifiuto di prendere categoricamente. Durante una visita di controllo, l'ematologo mi dice:signorina ma alla fine perché continua a vivere con la paura del se è del ma?Guardi che non è detto che domani, uscendo dalla porta di casa, non la investa un camion! Rimasi senza parole...All'inizio mi sembró mancanza di tatto,poi peró pensandoci, mi accorsi che aveva ragione. Mi stavo facendo condizionare la vita e non era giusto,non era la vita che volevo. Da allora sono cambiata, sono diventata piú "dura" perché ognuno di noi ha il diritto di vivere serenamente, tanto se è destino che una cosa vada bene,andrà per forza cosí e non ci sono storie che tengano!!!La tua vita deve continuare come prima,prenditi piú tempo per te,fai qualcosa ogni giorno che possa farti stare bene (anche solo 5minuti).Vedrai che quando meno te lo aspetti la felicità arriverà è quello che hai passato sarà servito a renderti ancora più forte. Nella vita si cade ma ci si rialza e si va avanti imparando.
#153875

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • biolchini
  • Avatar di biolchini Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 14
  • Ringraziamenti ricevuti 10

biolchini ha risposto alla discussione RICHIESTA DI AIUTO

Quando mi è dispiaciuto leggere le tua storia di malattia e sofferenza,enormemente,credimi.Ognuno di noi purtroppo o per fortuna ha alle spalle una vita,facile o meno facile,il più delle volte la seconda.Vuoi per problemi legati alla famiglia,all'adolescenza,vuoi nel tuo caso di salute.La mia purtroppo è legata alla prima:La famiglia,una famiglia mai avuta e mai vissuta.Sono cresciuta con mio padre,mia madre se n'è andata di casa quando io avevo 12 anni.Mio padre dal lato economico non mi ha mai fatto mancare niente ed è grazie a lui se sono la donna di adesso.Grazie a lui se ho potuto continuare a coltivare la mia passione per la danza classica e se ho potuto studiare.Purtroppo dal lato affettivo è sempre stato un padre assente,a tratti menefreghista.Non ho mai ben capito ancora adesso che ha 61 anni se mi ha mai amata.Mai una parola di conforto,mai un abbraccio.Nemmeno quando ho perso il bambino.Mai in questo anno lungo e difficile a causa del percorso della PMA una parola di incoraggiamento di conforto.Nemmeno il giorno dell'intervento.Quindi con questo ho riassunto in breve la mia vita.La mia felicità cos'è?MIO MARITO!La persona per la quale darei la mia stessa vita,che ho voluto al mio fianco e ho promesso di amarlo per sempre davanti a DIO,non a parole ma in modo concreto.Il nostro è un amore che va al di là dell'amore,non so spiegarlo....Non è amore,è qualcosa di più....è merito suo se mi sono alzata da quel letto e ho ripreso in mano la mia vita.Va a lui ogni sorriso che faccio durante il giorno.E'stato lui ad incoraggiarmi ed appoggiarmi sempre in tutte le mie decisioni,che sono diventate nostre decisioni..Ecco lui è la mia luce,il mio tutto.....È grazie a lui se vivo......Un abbraccio
#153881

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.199 secondi