Progetto COCOON: la tua storia conta. La tua esperienza conta.

Partecipa al progetto COCOON: raccontaci la tua storia di gravidanza, di parto e di puerperio.

Le storie delle persone sono importanti.

Sono importanti perché sono indicatori diretti ed indiretti della salute di un paese e della buona organizzazione di un sistema sanitario.

Le storie ci permettono di comprendere cosa funziona, quanto funziona e cosa è necessario migliorare.

C'è un altro motivo per cui crediamo che le storie delle persone siano importanti (ed è il motivo per cui le raccogliamo dal 2006): le storie personali ci regalano il punto di vista unico e speciale di chi racconta la storia e permettono, a noi che ascoltiamo di riflettere sugli indicatori di salute, sui punti di forza, sulle difficoltà e su cosa cambiare per offrire una cura che possa rispondere ai bisogni di più persone possibili.

Raccontare serve a chi partecipa a focalizzare le sue risorse e a riflettere sulle sue eventuali difficoltà, ma anche sui suoi bisogni. 

Questo è un punto importante, soprattutto in un momento di confusione generale come questo, per raggiungere il miglior livello possibile di benessere.

Le storie hanno un valore migliorativo, anche quando sono storie complicate e difficili, per chi racconta e per chi ascolta. 

Le storie permettono il cambiamento.

Per questi motivi, dopo avere ideato e promosso in urgenza COVIDASSESS, una ricerca riservata alle donne in gravidanza e in puerperio, abbiamo deciso di estendere la ricerca ed è nato il progetto internazionale COCOON.

COCOON, Continuità di cura durante la pandemia di COVID nei genitori in gravidanza e dopo il parto, è una ricerca attualmente disponibile in 6 lingue coordinata da 14 paesi, rivolta a donne e uomini che hanno affrontato la pandemia durante la gravidanza o dopo il parto del loro bambino.

In questa ricerca raccogliamo le storie delle donne che sono state o sono attualmente in gravidanza dal 30 Gennaio del 2020 e dei loro partner, e di tutte le donne che hanno partorito dal 30 Gennaio 2020 in poi e dei loro partner.

Abbiamo fatto il possibile per accogliere tutte le tipologie di gravidanza e di esito e siamo molto lieti di avere incluso anche i padri e i genitori in lutto come noi!

Puoi partecipare al nostro studio da questo link: https://www.ciaolapo.it/cocoon dove puoi leggere tutte le informazioni dettagliate sullo studio e le sue finalità.

Io e Alfredo ti ringraziamo in anticipo per la condivisione.

 

 

 

 

Last modified onLunedì, 03 Agosto 2020 14:14
Login to post comments