Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Ciao tenero Mirtillo

Ciao tenero Mirtillo 30/05/2018 22:28 #158256

  • LaStefi
  • Avatar di LaStefi
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 100
  • Ringraziamenti ricevuti 57
Dopo Valerio, che compie tre anni tra poco, ho avuto altre tre gravidanze. 4 bimbi si sono attaccati al mio utero e nessuno di loro e’ riuscito a venire al mondo. Se ci penso, vorrei solo scomparire dalla faccia della terra. Per questo mi fa così male vedere le vite facili degli altri e mi arrabbio da morire quando mi sento dire che tutti hanno i loro problemi. Si per carità, non lo metto in dubbio, ma ci sono problemi e problemi. 4 bimbi persi (più 1 prima di Valerio) non sono un ‘problema’ come gli altri. So che hai paura di soffrire ancora, ma l’alternativa qual e’? E’ questa la domanda che mi faccio spesso. L’alternativa e’ rinunciare. A essere mamma in terra per te, a dare un fratello a mio figlio per me. Io non sono pronta a farlo.
Sai che se/quando vuoi, ci sono.
Ringraziano per il messaggio: LucyA

Ciao tenero Mirtillo 31/05/2018 01:26 #158257

  • Kevin
  • Avatar di Kevin
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1031
  • Ringraziamenti ricevuti 1525
letizia, tesoro, eccomi anche qui per offrirti il mio sostegno, la mia comprensione sincera, il mio affetto, il mio ascolto. ancora una volta dolore che si aggiunge al dolore, quella nuova tenera speranza che, senza preavviso si interrompe, senti il tuo corpo come un traditore, ti senti in capace di portare a termine il compito più naturale del mondo, senti di essere sbagliata, manchevole nei confronti dei tuoi figli, sfinita dalle lacrime, incompreso sminuita da chi invece dovrebbe o almeno potrebbe provare ad accogliere e capire. credo che in questo momento non serve dire tanto, sei nel pieno della sofferenza, lo tsunami purtroppo travolge nuovamente i tuoi giorni pertanto, se ti va, ti chiedo solo di rifugiarti nel mio abbraccio, ti chiedo di non lasciare la mia mano, di scrivere, gridare, chiamare a qualsiasi ora anche se poi restiamo in silenzio, ti chiedo di lasciarti coccolare dall’energia sprigionata dalle carezze di noi mamme che, con tutto il cuore, vogliamo prenderci cura di te, del tuo dolore e dell’amore che resta. riposa piccola, riposa per tutto il tempo di cui necessiti, perché la vita purtroppo ancora una volta è stata ingiusta e crudele. piango con te, affronto la tempesta con te, aspetto un po’ di quiete insieme a te. io ed il mio amatissimo bimbo grazioso, lasciamo un bacio leggero sul tuo viso, con la certezza che, quel bacio intriso di affetto, saprà dirti più di 1000 parole. ti vogliamo bene, davvero!
Rosy e Yuri con Kevin, bimbo grazioso, indelebile in ogni respiro.
Ringraziano per il messaggio: LucyA

Ciao tenero Mirtillo 31/05/2018 08:33 #158260

  • LucyA
  • Avatar di LucyA
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1057
  • Ringraziamenti ricevuti 491

MartinD ha scritto: Un'altra notizie che rende ancora tutto più doloroso e complicato. Il laboratorio dove sei stato portato amore mio ci ha comunicato che essendo molto piccolo n hanno la possibilità di darci la motivazione della tua perdita. Resterà un mistero, rimarrai un altro caso senza mai avere la vera risposta. L'unica risposta che sanno darmi è che sono vecchia. Come se questo potrebbe consolarmi. Tanto ormai sono 6 anni che mi sento dire questo non avendo altri tipi di problemi. Un macigno che mi trascino con dolore. Ieri sera pensavo a te ad arcobaleno Martin e mi sentivo così sola. Pensavo che in 1 anno sono successe cose solo brutte, gioie di pochi giorni...a parte i 9 mesi stupendi con Martin. Poi tutto un susseguirsi di problemi e lacrime. Mi chiedo come devo rialzarmi e sperare ancora? La tua nonna paterna mi ha detto di considerare anche questa perdita come un caso e di pensare positivo. Io vorrei n pensare più a niente. Non vorrei più farmi domande....vorrei una vita come gli altri. Vorrei poter trascorrere giornate serene con dei figli, affaticarmi per stargli dietro, vorrei un lavoro per sentirmi utile, vorrei trascorrere un vero Natale....vorrei vorrei vorrei.....sono tanti i miei vorrei.


Non ho davvero più parole................

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Ringraziano per il messaggio: MartinD

Ciao tenero Mirtillo 01/06/2018 22:19 #158265

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
Anche io ti voglio bene Rosy . In mezzo a questa tempesta che sembra n voglia finire mai mi sento comunque fortunata perché sento tanto affetto e le tue parole, come quelle di altre mamme che mi scrivono mi danno un po' di energia per non mollare. Grazie di cuore.

Ciao tenero Mirtillo 12/06/2018 17:09 #158299

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
Ancora penso al 12 Aprile quando con tanta ansia mi alzai la mattina presto 5.30 circa e feci il test che papà mi aveva regalato per il giorno del mio compleanno, con la speranza che la avrei utilizzato presto! Ed infatti dopo un mese in punta di piedi andai in bagno e dopo 5 minuti era positivo!! Un po' me lo sentivo , il mio ciclo sempre super puntuale e quindi dopo 5 GG di ritardo per papà soprattutto era scontato che ci fossi tu dentro di me. Io invece anche se un po' lo immaginavo volevo cmq avere la conferma attraverso il test . Quando lo dissi a tuo padre sussurrando all'orecchio : sono incinta, non mi sembrava vero! Ma anche se eravamo contenti visto le nostre esperienze precedenti abbiamo vissuto i GG a venire con molta calma e con i piedi x terra. Poi invece dalla felicità , speranza siamo passati alla tristezza e dolore . Tu non ci sei più mirtillo. Vorrei tanto sapere perché?? Mi tormento tutto il giorno sperando di trovare un filo logico. Sono sinceramente stanca di sentirmi dire che è una questione di età. Forse sarà così, ma adesso non riesco ad accettarlo. Devo cercare di riprendere in mano la situazione e non mollare. Il tuo papà ci crede ancora ed io devo stare vicino a lui e non deluderlo. Mirtillo sei il mio dolce pensiero. Tu insieme a Martin nel mio cuore, ma.anche arcobaleno , fate parte di me.

Ciao tenero Mirtillo 12/06/2018 18:40 #158300

  • Saphhira
  • Avatar di Saphhira
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 115
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Vedrai Letizia che ad un certo punto guarderemo indietro, quando avremo superato la tempesta, e sapremo di avercela fatta a sopravvivere e a tornare a vivere nonostante tutto.
Io credo fermamente che ce la possiamo fare. A noi la vita non ha regalato niente ma non sarà una ragione sufficiente per lasciarci andare.
Un abbraccio sincero.
Ringraziano per il messaggio: MartinD

Ciao tenero Mirtillo 12/06/2018 23:27 #158303

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
Grazie di cuore per le tue parole. Si ce la faremo ! Crederci sempre.... Un bacio

Ciao tenero Mirtillo 13/06/2018 11:59 #158304

  • lightmoon
  • Avatar di lightmoon
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Ciao Letizia è tanto che volevo scriverti, ti ho pensato sempre, mi sono messa nei tuoi panni e credo che il tuo cuore anche se un po’ stanco è sempre pronto ad amare, i suoi piccoli in cielo ma anche le tue amate persone in terra. Ti auguro veramente con tutto il mio cuore di non perdere la speranza, anche quando pensi di non farcela aggrappati con forza a loro anche se non li puoi toccare, i tuoi figli vivono nel tuo cuore! Ti abbraccio forte!

Ciao tenero Mirtillo 13/06/2018 15:57 #158307

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
Ciao Marilena, grazie per il tuo sostegno. Non voglio mollare, anche se non sempre ho la forza per crederci ancora. Spesso mi sento confusa e sbagliata. Sento un peso enorme e la paura di ritrovarmi ancora a piangere un' altra vita interrotta è tanta. Spero tu ti sia ripresa un po'. Ti abbraccio con affetto

Ciao tenero Mirtillo 13/06/2018 23:27 #158310

  • lightmoon
  • Avatar di lightmoon
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Capisco è una paura che provo anche io e che prima non sapevo cosa fosse, è dura risalire a galla ma in questo non siamo sole ci daranno la forza di riemergere. Io sono un altalena ci sono stati momenti in cui credevo di essermi fatta forza, ma è dura ancora. Un abbraccio
Ringraziano per il messaggio: MartinD

Ciao tenero Mirtillo 23/06/2018 10:34 #158366

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
È già passato 1 mese da quando abbiamo scoperto che non ci sei più. Tanta amarezza e tristezza è dentro di noi, se avessimo saputo almeno la causa forse avremmo accettato tutto! È arrivato un vestito che stupidamente avevo deciso di comprare per indossarlo in questi mesi di estate, dove il pancino sarebbe venuto fuori..ero incerta nel comprarlo proprio per non rimanere così triste e senza te. Va sempre tutto male in questo lunghissimo mese ho cercato di capire così sia potuto accadere , a volte vorrei approfondire ancora di più con altre visite, altre volte invece mi sento così stanca e disperata e vorrei solo chiudere gli occhi. Mi manchi Mirtillo avevo tanta paura ma ti volevo tantissimo. Ero consapevole che oltre a Martin il mio cuore era pronto àd amarti. Tu il dono che tuo fratello ci aveva lasciato, eri la nostra speranza per vivere meglio e ricominciare a stare meglio. Io non ti dimenticherò mai, sei nel mio cuore Mirtillo e lo sarai per sempre.

Ciao tenero Mirtillo 06/07/2018 19:21 #158413

  • MartinD
  • Avatar di MartinD Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 181
La mattinata di oggi è stata molto stressante . Purtroppo sono tornata insieme al tuo papà nell'ospedale in cui ti hanno strappato via da me, nell'ospedale in cui abbiamo salutato per sempre tuo fratello Martin, in quell'ospedale dove speravamo tanto di non tornarci più, perchè piu passa il tempo e più voglio dimenticare anzi voglio dimenticare i volti di certe persone, che non si rendono conto di cosa significhi perdere un figlio. E' stata dura rimanere li seduti in attesa di essere chiamata per fare le analisi del dosaggio delle beta. Eravamo circondati da pancioni e carrozzine, tanto che tuo padre stava per scoppiare. Ero li seduta e mi sentivo distrutta, il cuore a pezzi, ho ripercorso alcune situazioni di quando aspettavo Martin, di quando ho partorito inutilmente e di quando sono uscita dalla sala operatoria chiedendo all'infermiera se avrei potuto vederti almeno. Io rivivevo questo ed accanto c 'erano future mamme che si accarezzavano i pancioni. Ma mi chiedo perchè ancora nel 2018 non si faccia qualcosa per evitare altro dolore nei reparti di ginecologia. Perchè una donna anzi dei genitori che devono affrontare l'inferno sono costretti a condividere gli stessi ambienti di genitori che sono felici ed in attesa di esplodere dalla gioia . Siamo cosi arrabbiati, che a volte mi viene anche il rifiuto di andare a farmi visitare! Ma è cosi difficile far capire che non si può accettare tutto questo. Creare un reparto esclusivo per chi purtroppo deve vivere la perdita del figlio è cosi assurdo, impossibile da fare??? io non so se in altre regioni le cose vanno diversamente, ma credo non basti tenere una o due stanze singole per chi ha una tragedia. Attendere nelle stesse aree dove ci sono neonati e donne in attesa di fare ecografie o visite varie, non va bene! Amore di mamma sono molto arrabbiata, sono stata male in questi ultimi giorni, ho tanta paura di vivere sempre e solo senza dei figli da stringere a me. il mio cuore piange per te , per Martin, per arcobaleno ma anche per tutti i piccoli delle mamme che ho conosciuto qui e non solo , che non ce l'hanno fatta . Ieri urlavo , piangevo ero troppo disperata, ancora non riesco ad accettare pienamente tutto quello che ci è accaduto. E mi chiedo se mai troverò la mia pace interiore. Faccio del male a papà, perchè lui è piu ottimista, io vedo sempre nero. Ma purtroppo è sempre nera la nostra vita, non ci sono novità, non si avvera mai nulla, che luce dovrei vedere???????Mirtillo avrei almeno voluto sapere se fossi stato maschio o femmina, ma anche sapere la causa. Io n mi rassegno. e ti vorrei qui .

Ciao tenero Mirtillo 06/07/2018 21:11 #158415

  • Michele
  • Avatar di Michele
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 79
  • Ringraziamenti ricevuti 78
Letizia...
sono venuta a leggere il tuo post e hai ragione! Negli ospedali non esiste ancora un area dedicata alla "perdita" ed è devastante. Io per la mia esperienza sono stata quasi fortunata..perchè quei giorni ci sono stati pochi parti, sono potura stare in una camera da sola..ma..il mio primo pianto disperato è arrivato alcune ore dopo il parto (Michele è nato alle 3.51 del mattino) quando ho sentito in una camera vicina il pianto di un bimbo... mi fa rabbia tutto questo ma non sono attrezzati perchè, chiamiamola fortuna, non succede così spesso per poter adibire un area dedicata e quindi noi genitori speciali ci ritroviamo a lottare nel puro inferno.E sai un'altra cosa che mi fa rabbia? Che nemmeno ai corsi pre parto ne parlano! La psicologa mi ha detto che non ne parlano perche metterebbero ansie ed angoscia alle future mamme..e sai io cosa le ho risposto? Quando ho dovuto scrivere alle ragazze del corso che il MIO MICHELE non ce l'aveva fatta come si sono sentite secondo lei le altre che avrebbero partorito a giorni? Cosa facevo dovevo stare zitta e non parlare??? Non mi ha dato risposte. Io sono fermamente convinta che come leggi nei bugiardini dei medicinali gli effetti collaterali debbano parlare anche ai corsi di questa evenienza, per sapere come poterla affrontare...perchè...nessuno è mai pronto ad una cosa del genere, ma essere consapevole dei rischi secondo me rende tutti più forti..non credi? Non avere paura di vivere senza figli cara Letizia, dico sempre che la speranza è l'ultima a morire..e ci devi credere! Brava..non ti rassegnare!
Un abbraccio,
Lara

Ciao tenero Mirtillo 07/07/2018 09:14 #158422

  • Saphhira
  • Avatar di Saphhira
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 115
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Ciao Letizia

conta che a me hanno prescritto di fare un esame, che dovrei fare nel reparto di ostetricia/ginecologia, e che sto accuratamente evitando di fare perchè il solo pensiero di rivedere mamme & pancioni o bimbi appena nati mi manda ai matti. L'ho chiaramente detto alla psicologa che mi ha confermato che possiamo aspettare ancora un po' perchè si tratta solo di un esame di ulteriore scrupolo ma ti giuro che proprio non capisco perchè ci devono fare questa violenza psicologica.
Settimana scorsa mi sono quasi scontrata al supermercato con una carrozzina gemellare e mi son scese due lacrimuccie ma quello di certo non lo posso impedire ma mi piacerebbe che almeno non mi costringessero all'ospedale a sedere vicino alla mammina felice che racconta tutte le cose belle che ha nel cuore.
Il mio è a pezzi e vorrei solo rispetto.
Ti sono vicina e ti abbraccio.

Ciao tenero Mirtillo 23/08/2018 18:30 #158731

  • CarmenFL
  • Avatar di CarmenFL
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 12
  • Ringraziamenti ricevuti 13
Sono qui solo da poche ore..e già mi sento parte di una grande famiglia.
Una famiglia di genitori sfortunati ma speciali.
Mamma e papà che hanno qualcuno che li protegge.
I tuoi piccoli, e tutti i nostri soffrono a vederci tristi..ovunque siano sono delle anime pure e belle e staranno benissimo.
Ogni giorno ci sono vicini, non siamo soli. E se hai bisogno scrivimi..Non siamo capitati qui per caso ma per allergerci a vicenda il cammino.
Abbraccio forte te , il tuo compagno e i tuoi angioletti.
Tempo creazione pagina: 0.278 secondi