Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: ALEXANDER 40+3 17/02/2020

ALEXANDER 40+3 17/02/2020 05/03/2020 15:10 #161333

  • Caterina90
  • Avatar di Caterina90 Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Sembra che sia successo ieri, ma è già passato quasi un mese dalla nascita del nostro primo figlio Alexander, cosi tanto amato e aspettato... Non è stato facile, sono stati più di 40 settimane, abbiamo dovuto fare un po' di visite per il problema dell'ovaio policistico, ma poi ha funzionato dalla prima stimolazione. Il primo trimestre bellissimo, niente nausea, solo la stanchezza... Il secondo trimestre mi sentivo piena di energie, abbiamo fatto un viaggio in Trentino, abbiamo camminato tanto. Tutto andava bene, tranne il peso che cresceva spudoratamente, ma non mangiavo più di tanto...Poi l'ultimo trimestre arriva tutta la fatica, il peso esagerato, gonfiore tremendo. La dottoressa diceva sempre di fare la dieta, vorrei sapere tanto perché non si era accorta che ero gonfia di liquidi. Poi l'ultima visita al consultorio - con la pressione 150/90 e 30kg di peso in più mi fa stare seduta per 2 minuti, la pressione scende e mi lascia andare senza dirmi che conseguenze potevo avere. Quando penso a questo sento solo l'odio, per questa negligenza... Poi all'ospedale, visita il giorno del termine, la pressione 150/100, dottore che mi chiede, come ho fatto a prendere 30kg e mi manda in pronto soccorso... Al pronto soccorso hanno controllato i battiti e la pressione per 30-40 minuti ed ovviamente sono scesi ai valori normali 120/80. Nessuno ha proposto di essere dimessa...Questo poteva salvargli la vita. Tre giorni dopo 17/02 perdo le acque alle 06 30, andiamo quasi subito all'ospedale, ma quando scendo dalla macchina ci accorgiamo sto perdendo sangue.... siamo entrati alle 08:11 e alle 08:22 era nato.... distacco totale della placenta, cesareo d'urgenza, apgar 1-2-3-4, sanissimo bambino bellissimo, grande, alto come i bimbi da 3 mesi, 3.8kg, il nostro angelo ha combattuto per 4 giorni in terapia intensiva...e poi è volato via...perché noi... non siamo stati abbastanza attenti, ma sono i dottori che dovevano avvertirci... dovevano lasciarmi all'ospedale per monitorare e noi non abbiamo insistito e adesso c'e solo un tremendo vuoto ogni mattina... Perdonami Alexander...Spero che proteggi noi e ci mandi il tuo fratellino o sorellina da lassù...Ma rimarrai sempre il mio migliore, amato, primo figlio...
Ringraziano per il messaggio: LucyA, Marta90

ALEXANDER 40+3 17/02/2020 05/03/2020 19:30 #161339

  • giorgia87
  • Avatar di giorgia87
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 49
  • Ringraziamenti ricevuti 27
Mi dispiace per la vostra perdita.
Il vostro angioletto vi proteggerà da lassù.
Qui, spero, potrai trovare conforto e comprensione ❤
Ringraziano per il messaggio: Caterina90

ALEXANDER 40+3 17/02/2020 05/03/2020 22:46 #161341

  • Marta90
  • Avatar di Marta90
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Ciao Caterina,

Mi piange il cuore che anche tu sia entrata in questo orribile vortice di disperazione. Non posso assolutamente aiutarti o alleviare il tuo dolore ma posso dirti che qui non sei sola e che il tuo bimbo sarà sempre ricordato e trattato con il massimo del rispetto e della dignità.
Anche io ho perso Enea, il mio primo ed unico figlio, per un distacco totale di placenta e ho rischiato io stessa di perdere la vita per colpa della negligenza e della superficialità di professionisti ai quali mi sono totalmente affidata. L'odio e la rabbia sono inevitabili in questo momento. Ma l'Amore per i nostri figli vale di più.
Devi pensare che tu sarai per sempre la sua Mamma, e questa cosa non può togliertela nessuno. I nostri bambini vorrebbero vederci tornare serene e chissà un giorno a sorridere con un arcobaleno tra le braccia.
Se posso permettermi di darti un consiglio, non aver paura di chiedere un supporto psicologico agli esperti e fai i dovuti esami diagnostici.
Un pensiero quotidiano andrà da parte mia al tuo Alexander.
Ti abbraccio forte.
Ringraziano per il messaggio: Caterina90

ALEXANDER 40+3 17/02/2020 06/03/2020 09:27 #161343

  • Elly87
  • Avatar di Elly87
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 193
  • Ringraziamenti ricevuti 68
Cara Caterina, spero che tu riuscirai a trovare un po' di conforto qui tra noi, insieme il percorso è un po' meno duro.
Non ci sono parole che possano alleviare il tuo dolore, per questo l'unica cosa che mi sento di dirti è che noi siamo qui.
Ti abbraccio forte e mando un bacio soffiato al tuo piccolo Alexander.
Ringraziano per il messaggio: Caterina90
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.204 secondi