Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Mauro

Re: Mauro 25/08/2011 21:04 #95774

  • samy74
  • Avatar di samy74
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1035
  • Ringraziamenti ricevuti 1149
Ciao Cate,

ho letto la tua storia, mi si è stretto il cuore a leggere i commenti e ai momenti di dolore che li accompagnano. Io non ho potuto seppellire il mio bambino, non l'ho potuto vedere. Tutte privazioni che fanno di lui un ricordo cmq indelebile. Certo non ritorna. Non so neanche dove vanno i bimbi così piccoli fuori dalla mamma e forze neanche lo voglio sapere......

Ti scrivo per dirti un'altra cosa. Io ho un rapporto orrendo con i cimiteri( non parliamo dei funerali). Io nn riesco ad andare al cimitero ad andare trovare i miei nonni perchè per me nn sono li.......( forse è egoistico parlare così) ma nn riesco ad andare li. Si c'è un corpo che la naturale vita biologica a portato a compimento ma dove sono i miei nonni????

Mia nonna è nella melanzana alla parmigiana. Si perchè il suo ricordo è li mentre prepara con amore le melanzane fritte, mentre mi da i consigli sulla cucina. E io invece di andare al cimitero preparo la parmigiana. Ricordo mia nonna in cucina come mi ha insegnato lei. E in fondo mi dico portarle fiori al cimitero sarebbe lo stesso??? Non ci riesco, perchè questo è l'unico modo per ricordarla.

Per mio nonno c'è la musica, la lirica. Andare a teatro è stato per lui sempre il massino e così il suo ricordo rivive in quei momenti.

Ti sembrerà egoista ma ti capisco. Per me i miei nonni nn sono li, sono dentro di me.
Andrea poi è in tutto quello che faccio, e il fatto che non sia in un cimitero mi rende leggera.

Se in qualche modo ho urtato qualcosa me ne rammarico......
un abbraccio
e un bacio al piccolo Mauro

Samy, mamma di ANdrea
Ringraziano per il messaggio: Doris, Annina

Re: Mauro 29/08/2011 01:59 #96198

  • cate.a
  • Avatar di cate.a Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 374
  • Ringraziamenti ricevuti 504
cara samy, non mi urti affatto, anzi l'immagine di te che ricordi la tua adorata nonna mentre cucini mi intenerisce molto. grazie per essere passata qui nel cantuccio di mauro a portare un pensiero positivo...un abbraccio caterina

Re: Mauro 30/08/2011 22:58 #96467

  • cate.a
  • Avatar di cate.a Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 374
  • Ringraziamenti ricevuti 504
Non posso fare a meno di scriverlo, e devo farlo qui. Lo devo dire al mio bambino ma non voglio impressionare nessuno. So che avete passato ben di peggio, ma avviso chi sta leggendo che parlerò di un macello e perciò chi patisce l?argomento è meglio che si fermi qui.






Poche ore fa ero al macello, per sostituire un collega. Ho fatto la visita delle carni, poi sono andata nel retro a compilare le scartoffie. Per raggiungere l?ufficio son passata accanto ai cassoni con gli scarti, dove ho visto spuntare due zampette. Ma che fanno, cos?hanno buttato? era un vitellino. Ma sui documenti di macellazione non c?era nessun vitellino?di colpo capisco. Vitellini no, ma c?era una bovina adulta?quello era il suo piccolo, anzi la sua piccola, era dentro di lei?l?ho tirata su, l?ho coccolata, ho pianto come una disperata. Era bellissima, era perfetta, eri tu quella vitellina, mauro, era il mio bambino. L?ho carezzata con amore, l?ho persino baciata, sembravo una pazza. Ad un certo punto mi è sembrato respirasse, mi son pure messa a farle il massaggio cardiaco?Meno male che ero da sola. Ho bollato le carni singhiozzando e son tornata da lei, a passarle le mani sul pelo morbido, sulle palpebre. Ma che lavoro di emme, ma cosa mi tocca vedere, è stato come essere sbattuti con violenza al giorno in cui il mio incubo è iniziato e tutto il mio mondo è crollato. Per un momento l?ho amata come fossi tu, per un momento eri tu. L?ho sistemata con cura e sono andata via. Ma un pezzo di cuore, l?ennesimo, è rimasto là con lei. E la mia ferita ricomincia a sanguinare.
Ringraziano per il messaggio: leuca, laura75, Doris, franci81, Annina, tommaso, Dudi, Azcaanbe

Re: Mauro 31/08/2011 00:30 #96484

  • Azcaanbe
  • Avatar di Azcaanbe
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 243
  • Ringraziamenti ricevuti 344
Cara Cate, ogni volta che vedo il tuo avatar il cuore mi si riempe di commozione, ammirazione e affetto. E leggere di te e della piccola vitellina mi ha stretto il cuore. A volte l'atrocità della vita e della morte lascia senza parole.
Ti sono vicina e vorrei stringerti.
Cara compagna di sensi di colpa, che ne dici di buttarli insieme nel letamaio (così almeno quando tenteranno di tornare li sentiremo da lontano preparandoci a scacciarli!)?
Se può aiutarti, io credo tu sia una mamma attenta e amorevole che si barcamena tra cielo e terra nel modo migliore che può. Ogni volta le tue parole qui parlano di amore travolgente e totale e le scelte che fai (anche quella della targhetta) sono tutti modi di onorare la memoria e la visita del tuo dolce Mauro. In fondo al cimitero riposa solo il corpo dei nostri bimbi celesti, loro seguono ogni nostro passo, e se compiamo gesti d'amore per loro e in loro memoria credo siano ancora più contenti che per il dono di un fiore...
Ti abbraccio
Ilaria
Ringraziano per il messaggio: laura75

Re: Mauro 31/08/2011 03:08 #96511

  • samy74
  • Avatar di samy74
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1035
  • Ringraziamenti ricevuti 1149
Hai fatto bene a coccolare quella vitellina,io avrei fatto uguale. Avrei pianto e avrei ...nn so forse avrei pianto di rabbia per l'ingiustizia di una sorte.....
ti sono vicina...in queste giornate che sembra tutto riportare nel baratro.

Anche io ho gli occhi gonfi per tanti motivi, quando la vita schiaccia mette alla prova e nn riesco sempre ad essere così forte.....

ti abbraccio
Samy, mamma di Andrea
Ringraziano per il messaggio: Doris

Re: Mauro 31/08/2011 03:58 #96522

  • Doris
  • Avatar di Doris
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 545
  • Ringraziamenti ricevuti 1871
Cara Caterina,
anch'io mi sono commossa per quella vitellina. E anch'io avrei pensato al mio bambino.
Così perfetto, così indifeso, così innocente.
Ho sempre amato gli animali, ma da quando sono madre sento un legame ancora più forte, un legame che passa per quell'istinto primordiale di protezione dei cuccioli.
E mi sono commossa in gennaio, quando ho portato Elia allo zoo e c'era una scimmietta, un tamarino edipo, con due piccolini di un giorno aggrappati sulla schiena.
E mi sono commossa in marzo, in un altro zoo, quando ho visto una mamma gorilla allattare la sua cucciola. E ho pianto come una scema, quando due mesi dopo mi è arrivato il comunicato stampa in cui lo zoo spiegava che la piccola era stata soppressa perché gravemente ferita. Per poterla visitare avevano dovuto sedare la madre: non l'avrebbe mai lasciata volontariamente. Ero davanti al computer con le lacrime negli occhi e per giorni ho pensato di chiamare lo zoo per chiedere che cosa avevano fatto dopo la morte della cucciola, se l'avevano ridata a mamma gorilla così che lei potesse accomiatarsi a modo suo.
E mi sono commossa quando Rosanna ha scritto della cucciolata del criceto di Lorenzo (non sono sicura che fosse un criceto). Uno dei piccoletti è morto e con la delicatezza che è sua, Rosanna raccontava di come la madre l'avesse lasciato qualche giorno insieme agli altri e l'avesse poi amorevolmente portato in un angolo appartato.

Caterina, hai fatto benissimo a coccolare quella vitellina. A volerle bene. A piangere per quella perfezione ferma e silenziosa. È il nostro istinto di madri, la nostra storia millenaria che vuole così.
Ti abbraccio forte
Doris
Ringraziano per il messaggio: franci81, Annina, eli72

Re: Mauro 01/09/2011 01:30 #96670

  • tommaso
  • Avatar di tommaso
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 115
  • Ringraziamenti ricevuti 66
ciao Cate
che tristezza...!
mi dispiace sicuramente è stato terribile
non riesco neanche ad immaginare la tua sensazione...
sei stata forte per qualche istante hai scaldato anche il suo cuore
ti abbraccio forte forte
Chiara

Re: Mauro 01/09/2011 03:38 #96688

  • cate.a
  • Avatar di cate.a Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 374
  • Ringraziamenti ricevuti 504
come sempre siete meravigliose e mi date tanto coraggio. se avessi detto o scritto ciò che mi è successo ieri ad altre persone temo che molte mi avrebbero davvero presa per esaurita. temevo di avere degli incubi stanotte, invece mi è rimasta l'immagine della piccola musetta (le ho persino dato un nome!) che sembrava addormentata. mi piace pensare che i nostri bimbi la stiano portando al pascolo nei prati del cielo, come tante volte ho immaginato mauro addormentato sul pelo morbido della nostra cagna. non voglio offendere nessuno ma nel paradiso in cui credo gli animali sono coi bimbi, li accompagnano e giocano con loro.
grazie ancora a tutte voi, caterina.
Ringraziano per il messaggio: claudia, leuca, Doris, franci81, tommaso, manuivanfra

Re: Mauro 01/09/2011 04:32 #96702

  • samy74
  • Avatar di samy74
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1035
  • Ringraziamenti ricevuti 1149
Io ho affidato al Paradiso anche due pesci rossi che da piccola mi hanno lasciato...figurati se lo dico in giro pensano che io sia pazza.......
:)
un abbraccio
Samy, mamma di Andrea
Ringraziano per il messaggio: tommaso

Re: Mauro 01/09/2011 06:44 #96754

  • claudia
  • Avatar di claudia
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2028
  • Ringraziamenti ricevuti 3586
...la nostra sensibilità e il nostro rispetto per la forza vitale, le creature e l'attesa sono tali che non mi stupisce se anche tu hai sofferto di fronte a questa scena.
Io sono di parte (per anni ho fatto la riabilitatrice di gattini e di uccellini caduti dal nido, ovviamente in cucce separate), la gente già allora decretava che ero esagerata, perchè di gattini ce ne sono tanti, uno più uno meno....
oggi, da oltre un anno, sono vegetariana, da cinque mangio solo uova e latticini biologici, intesi come ecosostenibile e certificati provenienti da aziende in cui non si sfrutta intensivamente l'animale, non schiaccio neanche più le zanzare (incredibile a dirsi, sono arrivata a spostare i ragni fuori dalla porta senza schiacciarli (io prima avevo paurissima)).
QUesto per dire che uno dei mille significati possibili delle nostre tragedie va oltre la morte, e si esprime nel nostro quotidiano rispetto per l'amore...
un pensiero a musetta, un moto di pena per chi per lavoro uccide gli animali e una morsa nel cuore immaginando quella scena.
Claudia
Che io possa avere la serenità per accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio e la forza per cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza per conoscere la differenza tra le une e le altre e intravedere le scelte dove pensavo non ce ne fossero\"
Ringraziano per il messaggio: tommaso, Dudi

Re: Mauro 06/09/2011 03:46 #97322

  • cate.a
  • Avatar di cate.a Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 374
  • Ringraziamenti ricevuti 504
sono stati giorni molto molto difficili, giorni in cui mi sono disperata come da tempo non accadeva. ma ti devo dire grazie amore perchè quando ero seduta nella terra accanto alla tua tomba, abbracciata alle ginocchia e singhiozzante, di colpo ho sentito caldo sulle braccia...mi hai mandato un raggio di sole fra un cielo pieno di nuvole, lo so che eri tu, e ho smesso di piangere, perchè ho capito che anche se non ti vedo tu sei con me, mi riscaldi il cuore. e mi hai fatto conoscere tutte le persone meravigliose che passano di qui e lasciano parole d'amore per te, per me. mamma.
Ringraziano per il messaggio: claudia, Doris, eli72, tommaso, Lina78, Azcaanbe

Re: Mauro 09/09/2011 22:45 #97864

  • cate.a
  • Avatar di cate.a Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 374
  • Ringraziamenti ricevuti 504
9/9.
9 settembre.
9 mesi dal giorno in cui il mio mondo è svanito, esploso, precipitato.
9 mesi come la durata di una normale gravidanza.
9 mesi fa, più o meno a quest?ora il silenzio si è fatto assordante, i medici ammutoliti cercavano in qualche angolo del proprio cervello le parole giuste per dire ad una madre che il cuore del suo bambino non batteva più. Ma le parole non si trovavano, così la mamma ha detto ma è morto? Con un filo di voce ha detto ma è morto, e non so se fosse una domanda o l?affermazione di quella che stava diventando una terribile certezza.
Quella voce era la mia, quella mamma sono io.
Non sai quanto io abbia sperato, per quei pochi secondi, di sentire ma no signora, che va dicendo non si preoccupi, l?apparecchio ha fatto cilecca, il suo bambino sta benone. Su, si rivesta e non ci faccia perdere tempo con queste sciocchezze, che abbiamo da fare noi.
Ma questa è un?altra storia.
Non è la nostra storia.
Purtroppo.

Mi sembra ieri, mi sembra un secolo fa, il tempo non ha più dimensione.
La tua mancanza è viva, il mio amore per te è eterno, il mio dolore non passa, cambia.
Oggi ho trovato un diario della seconda superiore, in una pagina c?era scritto oggi è il giorno più brutto della mia vita?povera illusa. non ricordo nemmeno cosa fosse successo, figurati.
Il 9 dicembre 2010 è stato il giorno più brutto della mia vita e prego Dio che non ce ne sia un altro così mai mai mai più.

Cosa darei per poterti stringere fra le braccia, posare un bacio sul tuo nasino perfetto, accarezzare le tue piccole mani.
So che sei con me, ma spesso non riesco a farmelo bastare.
Oggi non riesco a farmelo bastare.

Sei nel mio cuore per sempre, la tua mamma.
Ringraziano per il messaggio: Doris, franci81, Lina78, Azcaanbe

Re: Mauro 09/09/2011 22:57 #97866

  • maria7479
  • Avatar di maria7479
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 549
  • Ringraziamenti ricevuti 924
TI abbraccio forte.
Un pensiero per Mauro che da 9 mesi vive in silenzio accanto alla sua mamma e cerca, piano piano, di farle tornare il sorriso.
Maria con Anna e le altre stelle

Re: Mauro 09/09/2011 23:04 #97868

  • laura75
  • Avatar di laura75
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 283
  • Ringraziamenti ricevuti 352
Cara Caterina, mi sono commossa leggendo la storia della vitellina, musetta..poi ho continuato a leggere: sono passati nove mesi..chissà perchè i medici non trovano mai le parole ed aspettano che le donne capiscano da sole. Come vorrei che quel giorno la macchina si fosse guastata e che quella fosse la vostra storia! Mauro purtroppo non è qui fisicamente ma, come sai,viene a trovare la sua mamma sotto tante forme. Spero che un altro raggio di sole si poggi su di te in questa giornata.

Re: Mauro 09/09/2011 23:49 #97872

  • manuivanfra
  • Avatar di manuivanfra
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 414
  • Ringraziamenti ricevuti 584
caterina, ti mando solo un abbraccio forte forte
tu, l'essenza della Vita.
Tempo creazione pagina: 0.253 secondi