Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Nessuna tomba su cui piangere?

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 04/03/2012 02:47 #112885

  • Annina
  • Avatar di Annina
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 627
  • Ringraziamenti ricevuti 884
Grazie Ross, sei sempre molto cara....

Alla fine credo che ci andro' a questo incontro col primario e la ginecologa. Non tanto perche' io speri in qualche soddisfacente spiegazione medica di quanto e' successo (loro lo propongono per sopperire in qualche modo alle mancate analisi) ma piuttosto per portare il pensiero di una madre relativamente alla mancata sepoltura di suo figlio.
Sara' doloroso, anzi e' gia' doloroso in queste stesse ore il solo pensarlo.
Pero' lo sento quasi doveroso, lo devo a me e al mio piccolino...
Il mio compagno di viaggio, mio figlio, il mio maestro.

Daniele, 11-4-2011
Ringraziano per il messaggio: Maria

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 04/03/2012 16:24 #112893

  • nina69
  • Avatar di nina69
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 83
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Buongiorno anna, non ho seguito bene la tua faccenda ma ti voglio raccontare il mio percorso: Anche io ho partorito mia figlia alla 21 esima settimana e dopo mi chiesero se volevo fare il funerale altrimenti sarebbe andata nell'inceneritore. Io scelsi la seconda possibilità anche perchè mi tutto ciò mi fu spiegato appena avuto il raschiamento ecc... e non ero preparata e poi mi consigliarono che sarebbe stato meglio così. Passato del tempo mi sono pentita di non aver dato una sepoltura a mia figlia. Ma attraverso CiaoLapo ho scoperto (dopo una ricerca effettuata all'ospedale) che la bambina è sepolta nel cimitero principale della mia città. E al cimitero mi è stato spiegato che lei è stata quasi un anno nell'obitorio (dell'ospedale)e poi è stata mandata lì' anche perchè cè una legge che obbliga alla sepoltura. Sono felicissima di averla ritrovata.
Ora sempre insieme alla GRANDE Claudia ci stiamo muovendo (sono ormai due anni) per avere almeno una croce su quel campo desolato dove sono sepolti tanti piccolini. E' si perchè è solo un campo. Non cè assolutamente nulla!!!! Come se li non ci fossero sepolti bambini ma non sò.... nulla!! Io voglio un simobolo sulla tomba dei bambini a ricordo di loro. Ma non ci ascoltano, ma prima io insisto, spero di riuscire. Quindi prova a cercarla ancora vedrai che la troverai.
Ti abbraccio forte. Un bacione e buona fortuna. Elena.
Ringraziano per il messaggio: Annina

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 04/03/2012 18:43 #112894

  • Annina
  • Avatar di Annina
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 627
  • Ringraziamenti ricevuti 884
Cara Elena, grazie della tua testimonianza.
A noi non è stata data nessuna scelta dopo il parto di Daniele.
Ci fecero firmare un foglio a cui successivamente, a mano, venne aggiunta la scritta "feto a perdere".
Ho già avuto la mia risposta dall'ospedale: il mio bambino è stato smaltito insieme agli altri rifiuti ospedalieri.
Credo che nel tuo caso (ma magari potrei sbagliare) potrebbe avere fatto la differenza quella settimana in più (21 anzichè 20) della tua bambina...
Inoltre i regolamenti variano a seconda della ASL di appartenenza.

Un caro abbraccio e in bocca al lupo per la tua battaglia!
Anna
Il mio compagno di viaggio, mio figlio, il mio maestro.

Daniele, 11-4-2011

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 05/03/2012 21:35 #112967

  • nina69
  • Avatar di nina69
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 83
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Buongiorno Anna, io mi ricordo di non aver firmato nulla, e se quello che mi è stato detto al cimitero e cioè che cè questa legge che vieta lo smaltimento dei piccoli può darsi che sia anche nel tuo caso.
Non voglio farti illudere, però puoi provare a sentire Claudia dell'associazione, forse lei ti sa dare qualche risposta in più. Tentar non nuoce. Certo è doloroso insistere in questa cosa, ma se non ti torna la faccenda......
Mio marito mi sconsigliò di cercarla perchè diceva che avrei sofferto ancora, e invece no., non sapevo quello che mi avrebbero detto ma volevo sapere andare oltre a quello che mi era stato detto. Ho avuto fortuna (per modo di dire). Ti auguro di cuore di trovarla. Un abbraccio fortissimo e ti sono vicino nel tuo percorso.
Un pensiero anche alla tua piccolina. Ciao e facci sapere.
Elena.
Ringraziano per il messaggio: Maria, farfalla

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 07/03/2012 07:38 #113107

  • Giuseppa e Giuseppe
  • Avatar di Giuseppa e Giuseppe
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 371
  • Ringraziamenti ricevuti 1046
carissima Anna, mi pare di aver capito che l'incontro sia domani.
é davvero molto ingiusto quello che vi è successo. La naturale simpatia che ho sempre provato per te, per la tua dolcezza e per le tue riflessioni (e per le tue citazioni :) ) è stata alimentata anche dalla solidarietà per l'ingiustizia che avete dolorosamente subìto.
Ti auguro di avere domani la forza necessaria per difendere Daniele e il vostro stato di genitori in lutto. In realtà so già che andrà così ma ci tenevo a farti sapere che ci sono.
Domani ti penserò tanto (lo sai che ti penso spesso? domani lo farò più intensamente del solito).
Un fortissimo abbraccio

Giuseppa
Ringraziano per il messaggio: Annina

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 07/03/2012 08:30 #113110

  • duefebbraio
  • Avatar di duefebbraio
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1108
  • Ringraziamenti ricevuti 962
Annina..ho letto solo ora questa ulteriore mancanza di rispetto:(

Sai quanto ti capisco, anche se poi io sono stata più fortunata nelle circostanze e sono riuscita ad avere il corpo di Camilla.

leggo che domani hai l'incontro...ti penserò tanto!
And everything we hoped that could never be
Will live inside of us for eternity
Ringraziano per il messaggio: Annina

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 07/03/2012 17:58 #113118

  • farfalla
  • Avatar di farfalla
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 815
  • Ringraziamenti ricevuti 1002
Cara Anna i miei pensieri sono tutti per voi e per Daniele. Di più non riesco a dire, so cosa vuol dire cercare il proprio figlio per dargli una sepoltura, la mi storia e quella di Massimo Maria la conosci.
Ti abbraccio forte forte e a Daniele mando un bacio grande grande alto nel cielo.
Francesca e Massimo Maria
Ringraziano per il messaggio: Annina

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 07/03/2012 22:18 #113158

  • Annina
  • Avatar di Annina
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 627
  • Ringraziamenti ricevuti 884
Grazie a tutte, care mamme...

E' stato doloroso ritornare in quell'ospedale stamattina... mi sembrava di ripercorrere i miei stessi passi spaventati di quel maledetto lunedi mattina di quasi un anno fa...

Alla fine l'incontro è stato col solo primario: la dottoressa che era presente al parto non c'era. Il dottore ha cercato di giustificare l'assenza dell'esame della placenta solo fino ad un certo punto, in quanto ha aggiunto che per lui questo tipo di esame costituisce routine, e che dunque avrebbe approfondito i motivi per cui non era stato fatto eseguire.

Riguardo al racconto sulla mancata sepoltura, l'ho visto sinceramente sorpreso e addolorato, come se apprendesse per la prima volta il fatto (da noi segnalato lo scorso anno anche alla direzione sanitaria dell'ospedale). Gli lascio il beneficio del dubbio.

Non ho risolto nulla con l'incontro, ma ho la sensazione, finalmente, di avere chiuso un cerchio... Le parole che dovevano essere dette, sono state dette.

Spero che oggi, dovunque tu sia, tu riposi in pace, piccolo scricciolo mio.
Il nostro cuore sarà per sempre il tuo nido.
Anna
Il mio compagno di viaggio, mio figlio, il mio maestro.

Daniele, 11-4-2011
Ringraziano per il messaggio: Maria, Giuseppa e Giuseppe, Chiara75, katia mamma di angelo, leuca, Doris, franci81, duefebbraio, Nico79

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 07/03/2012 22:40 #113162

  • Maria
  • Avatar di Maria
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
  • 37 settimane di puro amore
  • Messaggi: 2628
  • Ringraziamenti ricevuti 1961
Cara Anna
mi auguro che tu abbia davvero chiuso un cerchio trovando un po' di serenita', anche se non ti nego che per come sono fatta io non mi arrenderei e chiederei a Claudia ( se l'hai gia' fatto mi sono persa un passaggio) se lei come Associazione possa aiutarti, magari c'e' una carta in piu' da giocare...non so!
Vi auguro ogni bene ed volevo dirti che il piccolo Daniele e' nel vostro cuore ed anche nel mio, siete davvero una bellissima famiglia
:kiss: Ross
Nessuna Notte e' tanto lunga da non permettere al Sole di sorgere ancora...
Ringraziano per il messaggio: duefebbraio, Bert

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 08/03/2012 05:20 #113202

  • franci81
  • Avatar di franci81
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 520
  • Ringraziamenti ricevuti 1379
Cara Annina..
vorrei farti sentire anche la mia presenza. Ho seguito tutta la tua storia, anche se della prima parte ho letto tutto solo pochi giorni fa..

Dev'essere stato terribile apprendere quella notizia quasi un anno fa, leggere quelle parole indegne.. e dev'essere stato terribile anche scoprire la verità sulla cartella clinica.
Per quanto riguarda il non avere il suo posticino, tu sai già dentro di te che

Il nostro cuore sarà per sempre il tuo nido.

.. ma capisco anche quanto sia doloroso pensare al suo corpicino terreno. Non voglio urtarti e neanche parlare di cose che non so, ma permettimi di dirti che io sono convinta che il tuo piccolo Daniele riposi in pace a prescindere dal suo corpicino.. i nostri bimbi sono Amore, sono energia, sono forza.. non carne o ossa. La lapide o l'urnetta servono certo a noi per sentirli più vicini e per poter fare qualcosa di concreto per accudirli, e sicuramente questo tassello mancante sarà stato un duro scoglio da affrontare nei primi tempi del lutto in tutta la confusione e il dolore e il vuoto che la loro partenza ha lasciato. Mi dispiace che questa imperdonabile leggerezza dell'Ospedale nel non mettervi nella condizione di scegliere con un minimo di lucidità abbia reso ancora più doloroso e difficile il tuo cammino.

E per la cartella clinica.. ti hanno negato la possibilità di avere più dati medici rispetto a quello che è successo per essere più tranquilla in futuro, ma non è solo questo. Entrambi questi gesti, queste mancanze, fanno così male a mio avviso perchè lasciano uno spiraglio e insinuano un tarlo nella mente di chi ha perduto il proprio caro: ma allora il mio piccolo ha meno diritti di un nonnino che muore? ha meno valore? si può sorvolare e tralasciare su dettagli tanto importanti perchè il suo passaggio su questa terra è stato così breve?
Non capisco perchè debba essere così difficile dare la dignità e il valore che meritano ai nostri piccoli.. e poi magari le stesse persone si affrettano a dire che ora sono degli angioletti.. ma prima di essere angeli sono degli esseri umani!
E' davvero faticoso e doloroso scontrarsi con la leggerezza e la poca sensibilità delle persone, soprattutto quando appartiene a medici o persone di cui invece dovresti fidarti e magari anche af-fidarti!

Comunque cara lasciati dire che sei stata brava e coraggiosa ad affrontare queste persone, a tornare su questi argomenti e portarli alla luce senza farli cadere.. non è facile far valere i propri diritti con il cuore ferito e neanche ripercorrere gli avvenimenti legati alla morte dei nostri bimbi con lucidità, ma voi ci siete riusciti. Sono felice che abbiate avuto la forza di esprimere quello che vi pesava nel cuore e che ora siate un pochino più leggeri. Siete andati fino in fondo alla questione, non importa se poi la strada era bloccata o vi siete trovati davanti a un vicolo cieco, voi l'avete percorsa tutta fin dove vi è stato possibile anche se sarebbe stato più facile fermarsi dietro la prima curva temendo di scoprire cosa riservasse il cammino. Poi se ci sono degli altri passi più tecnici da fare come suggerisce Ross, siete sempre in tempo a valutare di procedere, ma fin qui siete arrivati ed è molto importante.

E posso dirti un'ultima cosa che non c'entra niente ma ho sempre pensato e mai avuto occasione di dirti? E' stato emozionante e bello vederti chiedere di poter cambiare il titolo dell'angolino di Daniele. E' stato bello assistere alla presa di consapevolezza di una mamma di non aver perduto per sempre il proprio bambino e non sentire più dentro di sè l'addio, ma avergli dato nome e vicinanza.. lui era già dentro di te e magari tu l'avevi già "capito" da tempo, ma personalmente è un momento del mio percorso che ricordo con particolare dolcezza e tenerezza l'attimo in cui mi ha travolto la consapevolezza di non avere mai perso mio figlio.. per questo mi sono tanto emozionata!

Vi abbraccio tutti, un abbraccio forte anche a Bert, che leggo sempre pur non trovando mai parole adatte a rispondere.. è stata una giornata difficile e importante per entrambi e il mio pensiero va anche a lui.
Con tanto affetto, Franci
E ancora proteggi la grazia del mio cuore
adesso e per quando tornerà l'incanto.
L'incanto di te...
di te vicino a me.

Fabrizio, 24/12/2010
Ringraziano per il messaggio: Maria, Chiara75, leuca, Doris, Annina, Bert

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 08/03/2012 16:43 #113219

  • pinocchio
  • Avatar di pinocchio
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 283
  • Ringraziamenti ricevuti 304
Anche se in silenzio, vi sono stata vicina, ho sperato con voi.
Un abbraccio

P.s. Spero tanto di chiudere anch'io il mio cerchio un giorno....
Ringraziano per il messaggio: Annina

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 08/03/2012 18:40 #113234

  • Annina
  • Avatar di Annina
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 627
  • Ringraziamenti ricevuti 884
Grazie ancora della vicinanza, care amiche, l'ho sentita tutta, e insieme a me in quella stanza ieri mattina c'era anche un pochino della vostra forza... la forza di Ciao Lapo.
Senza di voi non sarei qui, dove sono oggi... Ammaccata, ferita, ma con la sensazione di esserci, comunque :)

Grazie Franci delle tue parole...

franci81 ha scritto: E posso dirti un'ultima cosa che non c'entra niente ma ho sempre pensato e mai avuto occasione di dirti? E' stato emozionante e bello vederti chiedere di poter cambiare il titolo dell'angolino di Daniele. E' stato bello assistere alla presa di consapevolezza di una mamma di non aver perduto per sempre il proprio bambino e non sentire più dentro di sè l'addio, ma avergli dato nome e vicinanza.. lui era già dentro di te e magari tu l'avevi già "capito" da tempo, ma personalmente è un momento del mio percorso che ricordo con particolare dolcezza e tenerezza l'attimo in cui mi ha travolto la consapevolezza di non avere mai perso mio figlio.. per questo mi sono tanto emozionata!


Io non sono brava - come te - a esprimere i miei pensieri...perciò mi servo spesso di citazioni, di poesie, di musica, ch emi aiutano a fare da tramite tra il mio cuore e il mondo.
Tu dici tutto, qui. E' proprio così...

C'è comunque una piccola novità:
alla fine della giornata, il primario ha richiamato Lamberto per dirgli che - da indagini effettuate col personale del reparto - il nostro bambino risulterebbe sepolto al cimitero di Carpi, in una specie di "fossa comune". Gli ha detto "So che non è come averlo portato a casa, ma volevo farvelo sapere".
Da una parte la notizia mi renderebbe felice, molto felice, se non fosse che la mia naturale diffidenza mi porta a vedere la cosa come una specie di gesto riparatore...
Indagheremo senz'altro su questa informazione, andando di persona al Camposanto.
E magari parlando con chi ci lavora...

E forse l'11 aprile avremo un posto dove portare i nostri fiori.
Il mio compagno di viaggio, mio figlio, il mio maestro.

Daniele, 11-4-2011
Ringraziano per il messaggio: Maria, Chiara75, katia mamma di angelo, franci81, duefebbraio, Maria1975, Nico79

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 10/03/2012 04:13 #113398

  • pinocchio
  • Avatar di pinocchio
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 283
  • Ringraziamenti ricevuti 304
CIAOLAPO E' UNA CATENA DI AMORE, FORZA E VOGLIA DI RI-NASCERE.

Tu hai ringraziato Elisa nel suo post, IO RINGRAZIO TE, e spero di riuscire a fare i vostri stessi passi nel vuoto

Un abbraccio
Ringraziano per il messaggio: Annina, Bert

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 10/03/2012 06:26 #113404

  • Maria1975
  • Avatar di Maria1975
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1571
  • Ringraziamenti ricevuti 1714
Annina..... spero davvero con tutto il cuore che è vero quello che ti ha detto il primario.

Tengo le dita incrociate per voi!

Un abbraccio fortissimo e un bacino alato al piccolo Daniele.

Maria con Thea nel cuore.
xxxxx
Ringraziano per il messaggio: Annina, Bert

Re: Nessuna tomba su cui piangere? 10/03/2012 19:34 #113418

  • nina69
  • Avatar di nina69
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 83
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao Anna, hai visto? (a volte), non sempre le cose sono come ci hanno detto. Anche la mia piccola è in una fossa comune, però almeno sò dovè. Approposito, vedrai che lo troverai con il tuo nome e cognome, perchè ci mettono il nostro.
Ti auguro di cuore di trovarlo, e anche di non trovare la desolazione del prato che ho trovato io, ma che ci sia un simbolo a significare che lì sepolti ci sono bambini.
Buona fortuna. Elena.
Ringraziano per il messaggio: Annina, Bert
Tempo creazione pagina: 0.247 secondi