Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure...

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 24/01/2013 19:44 #134969

  • giuly74
  • Avatar di giuly74
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 178
  • Ringraziamenti ricevuti 71
I vostri dubbi sono anche i miei.
Tra poco ritirerò gli esiti degli esami tra i quali il risultato dell'ormone antimulleriano e vedremo. :dry:
Gli esami precedenti tutto ok.
Però i dubbi sono infiniti.
E' vero che non può piovere sempre, ma è anche vero che non si può mai sapere enon vorrei tirarmi la zappa sui piedi.
Quanti dubbi!!!!!!!!!!!!!
La leggerezza e la spensieratezza di dire "Ma si tentiamo..." e chi ce l'ha più!!!
Vi abbraccio tutte
Ringraziano per il messaggio: Alice e Eros

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 28/01/2013 05:30 #135090

  • Stella Maris
  • Avatar di Stella Maris
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 23
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Sono passati quasi tre mesi da quando ho perso Mayra e prima di lei, due anni fa Marino e poi altri due e pensando al futuro ho molta paura, da un lato la voglia di famiglia, di un figlio è davvero forte, dall'altra dopo 4 insuccessi essere ottimista mi riesce impossibile....
Ho cercato delle risposte, ho pensato che forse il Signore vuole farmi capire che non è nel mio destino avere figli e che devo trovare un'altra strada, ma poi quando penso a tutto il dolore che io e il mio compagno abbiamo vissuto in questi ultimi 3 anni, non posso credere che sia stato tutto inutile, che io debba arrendermi così....
Purtroppo la gravidanza di Mayra è trascorsa nel timore continuo e in mille paranoie, ho passato 5 mesi a letto, senza potermi alzare e con la paura di gioire perchè temevo che quell'amore grande che cresceva dentro me mi fosse strappato via e ....così è stato!
So che non potrò vivere un'altra gravidanza in quel modo, non porterebbe a nulla di buono, perchè credo che se solo ci credessi di più e fossi più serena allora il sogno si realizzerebbe...
Mi sento in colpa soprattutto per Mayra, perchè nonostante tutto procedesse bene , io non ero tranquilla e la mia ansia le ha fatto sicuramente male.
Venditti in una sua canzone dice : "...il tuo bambino, se ci credi nascerà!" , ed è vero, devo trovare in me la forza di vincere la paura e di far vincere la vita.
Ringraziano per il messaggio: Chiara75, Valentina4712, CieCi

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 13/02/2013 03:34 #135685

  • elanor
  • Avatar di elanor
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 41
  • Ringraziamenti ricevuti 24
Ciao Stella Maris,
io ho avuto due aborti di cui uno di due gemelli perciò per me sono 3.
Anch'io non sono convinta di riprovare a cercare un'altro bimbo perchè ho paura di non riuscire a vivere una gravidanza serena.
Con la gravidanza dei gemelli non sono stata tranquilla perchè c'erano dei problemi e infatti si è interrotta, con quella dopo ho cercato di essere più tranquilla ci sono riuscita; quando il mio cuore mi diceva che anche questo bimbo non c'era più ho cercato di non fissarmi ma invece l'ecografia ha dato ragione al mio cuore.
E allora penso che non c'entra il nostro essere tranquille ci sono mamme che non lo desiderano un bimbo e fanno di tutto per non averlo ma nascono lo stesso (ne ho conosciuta una ).
Non sentirti in colpa bisogna solo accettare che deve andare così sicuramente c'è un motivo che noi non capiamo adesso e il signore ci riserverà un'altra cosa bella che potrà essere un figlio o no!
Sono arrivata a pensare a questo grazie ad una mia amica che non può avere bambini, ma ha trovato la forza nell'amore del marito e nei suoi nipoti

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 14/02/2013 22:41 #135757

  • silviac77
  • Avatar di silviac77
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 83
  • Ringraziamenti ricevuti 100
io e il mio compagno stiamo pensando che con la primavera ricominceremo a cercare un bimbo.. la prima gravidanza è arrivata dopo due anni di tentativi, quando stavamo per cominciare un percorso di PMA.. mi spaventa ricominciare con le attese, le delusioni, so che se dovessi rimanere nuovamente incinta ci sarebbe la felicità per avercela fatta, visto che la prima volta non è stato immediato, ma allo stesso tempo la paura di non arrivare a stringere un figlio tra le braccia.. Sto facendo qualche esame, sembra che il mio problema siano gli anticorpi antifosfolipidi quindi eventualmente la seconda sarà una gravidanza più difficile, ma anche più controllata.. io che ero così spensierata durante i primi mesi, e così orgogliosa di vivere la mia gravidanza serenamente.. mi mancherà questa serenità, so che sarà dura, ma ho voglia di costruire qualcosa, di provare a coronare questo sogno di essere mamma, anche se allo stesso tempo mi chiedo perchè dev'essere un percorso ad ostacoli, mi chiedo se non ci sia un perchè più profondo, una sorta di segno che "non dev'essere così".. per ora l'amore per Francesco mi sostiene, speriamo di riuscire ad affrontare tutto! ma almeno stavolta ho la compagnia di CL!
Ringraziano per il messaggio: CieCi, afra77

Re: Vincere la paura pensando al domani 05/03/2013 16:26 #136452

  • alessandra80
  • Avatar di alessandra80
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 83
  • Ringraziamenti ricevuti 58
Ciao Raffy,anch'io condivido in pieno i tuoi sentimenti,le tue paure e ansie..anch'io inizialmente pensavo a "rimettere in moto il cantiere"per far prevalere la vita sulla morte come una sfida,ma poi,pensandoci bene mi sono frenata per vari motivi.Non ho ancora i risultati autoptici sul corpicino della mia bimba,non mi sono ancora ripresa fisicamente e ancora meno mentalmente perchè vivo alla giornata(non sò se anche a te capita d'avere sbalzi d'umore)e poi non vorrei mai e poi mai (qualora fossi incinta)trasferire il mio lutto sul futuro bimbo..è meglio elaborare questo lutto il più possibile e poi,quando il nostro angioletto ci manderà un fratellino o sorellina,cercare di vivere serenamente la nuova vita che arriverà!Serenamente per modo di dire perchè penso saranno i nove mesi più lunghi della nostra vita!

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 05/03/2013 16:59 #136454

  • Cinzia65
  • Avatar di Cinzia65
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 825
  • Ringraziamenti ricevuti 1150
Care mammine

penso che dopo aver perso un bambino, qualunque sia la grandezza del suo piedino, ci si trova tra la paura di voler riprovare e la paura di essere incinta, anche questo l'ho provato
la paura del percorso da affrontare e l'ansia di non arrivare a stringere e sentire sopratutto piangere o se questo pianto durerà (perchè rispetto alla normale realtà delle mamme normali noi i nostri figli li vogliamo urlanti e da ritrovarci a rimanere sveglie durante la notte)

devo dire che il tempo per me non è stato dalla mia parte e il capire, le analisi e tutto il resto è stato una corsa, ma per chi il tempo ce l'ha dalla sua parte (anagraficamente intendo) bisogna prenderselo tutto, farsi seguire da un centro adatto e da un professionista che si prenda cura della persona e che la tratti non da numero o da percentuale ma da persona con tutto quello che è la sfera non solo ginecologica e ostetrica ma anche psicologica perchè noi siamo tutto questo.
Andare dietro al "non si preoccupi non succederà più" non è che ci mette in salvo

tutto questo per dire che desiderare, sperare avere dubbi e paure è il percorso di ogni mamma alle prese con una nuova ri-nascita e ogni volta anche per me questa speranza mi ha infiammato l'anima

un abbraccio a tutte

Cinzia
Ringraziano per il messaggio: alessandraMattia

Re: Vincere la paura pensando al domani 09/03/2013 03:02 #136640

  • enrica79
  • Avatar di enrica79
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 64
  • Ringraziamenti ricevuti 21
ciao, dopo quanti mesi avete deciso di riprovare? noi nn vediamo l'ora che mi venga il primo ciclo per poterci riprovare, sono convinta che o subito o dopo proverò sempre paura nelle future gravidanze perchè sappiamo che sono cose che nn si dimenticano., quindi tanto vale investire l'amore in una nuova vita che Dio vorrà donarci. Ci sono dei tempi per riprovarci dopo un parto naturale?

Re:una nuova gravidanza 09/03/2013 22:07 #136663

  • Alice e Eros
  • Avatar di Alice e Eros
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 61
A me hanno sempre detto che l'utero ci mette almeno 6 mesi per tornare di una dimensione normale e quindi solo dopo tale data conviene riniziare a cercare.
Io dopo chicco, un aborto a 8 settimane a novembre e un inseminazione fallita con esito negativo giovedì ora come ora non ne voglio più sapere...
Quanta tristezza abituarsi all'idea che forse mamma non lo sarò mai più...

Re: 12/03/2013 21:37 #136742

  • BELLA
  • Avatar di BELLA
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 111
  • Ringraziamenti ricevuti 101
cara enrica io nei pimi mesi in cui è iniziato l incubo piu grande della mia vita non ne volevo sapere piu di avere bambini, forse anche perchè la mia piccola ginevra ha vissuto quasi per un mese......
poi ha iniziato prepotentemente a insinuarsi dentro di me il desiderio di essere oltre che una mamma speciale anche una mamma terrena.
le mie gemelle mi hanno fatto capire che non devo mollare e con loro per loro e grazie a loro devo andare avanti.
io ho fatto un parto cesareo, quindi mi hanno detto di aspettare 6 mesi prima di cercare un altra gravidanza.
Ora sono passati esattamente 6 mesi, mi lascio ancora un pochino di tempo per riprendermi e poi si parte.
tu che hai avuto parto naturale penso che gia dopo 2 3 mesi puoi riprovare, però il mio consiglio è di fare tutti gli accertamenti per capire cosa è successo, non fidarti della frase è stato un casoooo
Ringraziano per il messaggio: enrica79

Re:Vincere la paura pensando al domani 29/03/2013 02:08 #137384

  • del prete
  • Avatar di del prete
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Io dovrei andare da un ginecologo appena possibile,perchè per via della gestosi e della ferita del cesareo non so quando potrò riprovarci,anzi se qualkuno mi consiglia... appena torno nella mia città la settimana prossima cercherò la cartella clonica di mia figlia e della mia...così la porterò al gine.

Re:Vincere la paura pensando al domani 30/03/2013 07:22 #137456

  • alessandraMattia
  • Avatar di alessandraMattia
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ciao mamme speciali..
Io ho avuto un distacco di placenta e mi hanno dovuto operare d'urgenza.. Il mio ginecologo mi ha detto che se riesco ad aspettare almeno un annetto sarebbe meglio, cosi tutti i tessuti tornano bene a posto..piú tempo passa, piú i tessuti sono forti.. All' inizio questo anno sembrava interminabile..in realtá sono passati solo 4 mesi ma mi sto rendendo conto che forse é meglio si aspettare, per riprendersi fisicamente e anche psicologicamente.. Sono stata vicina alla morte anch'io e a pensarci mi vengono i brividi.. E oltre al terrore di poter perdere un altro angioletto, ho paura che possa succedere anche qualcosa a me.. So che puó sembrare egoista la cosa...ma la paura é tanta :( spero di riuscire a superarla..
Un abbraccio a tutte voi!

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 02/04/2013 00:21 #137483

  • rosso
  • Avatar di rosso
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 1
ciao,ti capisco bene,però per me sono passati solo 4 mesi e non riesco a non pensare a una nuova gravidanza mentre è il mio compagno a essere incerto...purtroppo.
Coraggio,quando sarai pronta lo saprà il tuo cuore!
Ringraziano per il messaggio: alessandraMattia

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 23/05/2013 00:16 #139007

  • Ellis
  • Avatar di Ellis
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 161
Ed eccomi qui....dopo quasi 9 mesi dalla nascita e morte di Elisa e Silvia, dopo operazioni, controlli, terapie, dopo uno splendido matrimonio e il viaggio di nozze in vista, mi sento finalmente pronta a scrivere in questa sezione.
Dal punto di vista medico non c'è più nulla da fare, basta interventi, basta medicine.
La malformazione uterina è stata tolta ma restano alcuni problemi che potrebbero portare a un più elevato rischio di perdita della gravidanza nei primi tre mesi, spetta a noi decidere se prenderci il rischio o no...
Quando me lo hanno detto (quasi un mese fa) ovviamente mi è salito il panico...e se dovesse risuccedere? sarei pronta a riafrontarlo? saremmo pronti??
Poi ci ho riflettuto a lungo, ne ho parlato con mio marito e pesno che dopo il viaggio di nozze, a Luglio ci riproveremo, è vero il rischio c'è ma la posta in gioco è troppo alta per rinunciarci a priori, forse è da pazzi, ma dopo aver aspettato il tempo giusto, il nostro tempo, desidero davvero tanto poter stringere tra le braccia un babyrainbow...
Spero tanto che le mie stelline mi proteggeranno e manderanno quaggiù una sorellina o fratellino!
Ringraziano per il messaggio: Marti, CieCi, BELLA

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 26/05/2013 01:04 #139106

  • Dafne
  • Avatar di Dafne
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 469
Eccomi ci sono anch'io......
pronta

Si questa volta lo sono davvero.

La mia Dafne è andata via prestissimo a 13 settimane, il suo piccollisssismo fratellino ancora prima solo a 5 settimane.......tutto è successo l'anno scorso, DAfne a maggio e puntino la viglilia di natale......

Dopo Dafne sono stata combattuta, tutti mi dicevano di riprovarci subito, è normale (normale???? :blink: ) pedere il figlio nel primo trimestre, ma io non mi sentivo per nulla pronta, avevo paura, l'idea che Lei non c'era più mi devastava, desiderata da tanti anni, arrivata fortunatamente subito...e subito andava via........

Poi visite controlli tutto ok " dai perchè non ci riprovi???" no no non ce la faccio, sarò fifona ma ho troppa paura.....allora per non dimenticare mai il 10 novembre 2012 (10-11-12) la data presunta del parto di Dafne, penso e ripenso a qualcosa di veramente stupendo da fare.....e chiedo al suo papà di sposarmi, di sposarci proprio il 10-11-12 così da rendere onore a quella data stupenda, a quel giorno meraviglioso......insieme a Dafne ovviamente ;) ....e così è stato.......ora oltre che essere mamma sono anche moglie!

Tornati dalle maldive prendo coraggio......riproviamo (anche se io non ero affatto ancora pronta)....test positivo ma beta bassissssime, speriamo in un miracolo ma 2 giorni dopo beta negative e il 24 dicembre arriva il ciclo.......anche il mio puntino d'amore ci lascia.......io disperata non so più cosa fare...perchè????? perchèèèèèèè......

Altri esami altre visite.......da questi esami (tutti quelli da fare in caso di poliabortività) non emerge nulla se non una leggera intolleranza al glutine, non è una vera e propria celiachia ma gli anticorpi sono stra positivi.......che fare? sento più pareri, chi dice che assoltamente non è celiachia quindi magare come sempre, chi dice il contrario....chi dice "vedi tu cosa vuoi fare :blink: ".... non me lo faccio dire 2 volte e via tutto senza glutine da circa 3 mesi.......

Ora si mi sento veramente pronta, ma questa volta sul serio........3 giugno visita dalla gine pap test e tamponi giusto per scongiurare una qualsiasi sfiga........aspetto il ciclo di giugno e faccio di nuovo gli esami per vedere se gli anticorpi della celiachia sono scesi e finalmente negativi.........

SE tutto ok.......

SONO PRONTA....per quanto piccolissimi Dafne e puntino mi mancano ogni giorno.......e prima non mi sentivo pronta per nulla, non lo so......non riesco neanche a spiegarmi.......ma ora sento che ci siamo che sono convinta e che un figlio di ciccia da stringere al petto lo voglio......

Scusate per la lunghezza :laugh:

Vane
Ringraziano per il messaggio: Ellis

Re: Desiderare una nuova gravidanza....speranze, dubbi e paure... 26/05/2013 04:15 #139109

  • alessandraMattia
  • Avatar di alessandraMattia
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 27
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Dai Vane, siamo tutti con te! Sono contenta di sentire qualcuna pronta davvero, con questa grinta! Io sono ancora piú indietro della metá della strada che sto facendo, ma sentire persone come te mi tira su il morale da matti! Continua cosí, vedrai che presto avrai nuove gioie. Mi ha fatto tanta tenerezza il fatto che vi siate sposati proprio in quel giorno cosi speciale per voi.. Vi auguro tutto il meglio! <3

Ale
Ringraziano per il messaggio: Dafne
Tempo creazione pagina: 0.342 secondi