Avviso
  • Il forum è in modalità di sola lettura.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Guardare o non guardare le sue foto? Le diverse esperienze sul tema

Re:voi che fareste al posto mio? 18/09/2010 17:25 #56431

  • LoLaMa
  • Avatar di LoLaMa
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • mamma di Lorenzo, Mattia e Stellina
  • Messaggi: 665
  • Ringraziamenti ricevuti 273
Cara Maria, io il mio bambino Lorenzo l'ho visto e ho anche 3 foto che mia mamma ha scattato con il cellulare. A distanza di quasi 8 mesi io quelle foto non le ho ancora viste...ma sono felice di averle e quando me la sentirò so che sono lì.
Non avere fretta, a me la psicologa mi disse di non forzarmi se non me la sentivo, ma di guardarle solo quando fossi stata pronta.
Un forte abbraccio.
Laura con Lorenzo, Mattia e Stellina
Lorenzo, Mattia Stellina angeli meravigliosi avete riempito la mia vita d'amore e questo immenso amore vi accompagnerà in eterno. Mamma.

Re:voi che fareste al posto mio? 18/09/2010 18:16 #56436

  • leti
  • Avatar di leti
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 81
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Cara Maria
credo che tutte le mamme che mi hanno preceduta ti abbiano dato alla fine ottimi consigli......Sai io ho assistito la mia piccola Anna per i suoi 13 giorni di vita,il suo corpo e il suo visino si sono trasformati nella sofferenza e allora preferii non farle foto...A distanza di 4 anni ricordo perfettamente il suo volto,anche se profondamente segnato,sformato quasi, ed è un ricordo dolcissimo,un ricordo tutto mio che mi porto e mi porterò per sempre nel cuore.
Per una madre non fanno differenza le condizioni fisiche del corpo del proprio figlio...non aver paura di quella foto,quando arriverà il momento giusto lo capirai,lo sentirai nel tuo cuore e guardarla servirà a non lasciare niente di irrisolto nel rapporto con tuo figlio,a trovare finalmente un po' di pace.
Ti abbraccio con tanto affetto
Letizia

Re:voi che fareste al posto mio? 18/09/2010 21:40 #56467

  • claudia
  • Avatar di claudia
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2028
  • Ringraziamenti ricevuti 3586
Caro Federico, scrivo a te, perchè Lapo tutte queste storie le ha sentite all'infinito (e non le vuole mica sentire più!).
Quando è nato il mio bambino, l'ho visto (su mia richiesta insistente) per 10 secondi, poi lo hanno portato via. Niente foto, niente ricordi, nulla di nulla.
Io, profondamente scioccata, avevo il terrore/certezza che mi sarei dimenticata quel volto meraviglioso, che non avrei mai più potuto vedere.
E per notti sono andata cercando nella mia memoria, e in quella di mio marito, tratti, lineamenti, proporzioni, che si confondevano tra le lacrime e la voglia di tornare indietro e riabbracciarlo, vivo.
Dopo mesi, in cui la mia mente si divideva tra queste frasi ("non posso credere che sia morto" e "magari si sono sbagliati e me lo riportano"), e in cui mi struggevo per non avere avuto la prontezza di fare una foto, ho iniziato a concentrarmi su quello che mi rimaneva.
E ho scoperto che mi rimaneva tantissimo, del mio bimbo: mi rimaneva l'Amore, mi rimanevano i suoi calci, mi rimaneva la gioia dell'attesa.
Quando, dopo circa sei mesi, ritirando l'esame autoptico, mi hanno dato una dettagliata fotocopia con diverse foto, tra cui una foto del mio monello in posizione anatomica (bruttina, devo dire), ho scoperto che la foto era un dettaglio non proprio rilevante come credevo per il rapporto con il mio bambino.
Insomma, caro Federico, stai accanto alla tua mamma, così come sei, nel tuo meraviglioso modo, e permetti alla tua mamma di saziarsi con il calore della tua presenza in tutte le cose.
Cara Maria, domani, la prima campana che suonerà sarà la risata di Federico (e Lapo a ruota) che ti dimostrerà la sua presenza, insieme all'arcobaleno, ad una canzone, ad un fiore tardivo d'estate.
Un abbraccio forte, con l'augurio di trovare la risposta migliore per il tuo cuore di mamma.
Claudia
Che io possa avere la serenità per accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio e la forza per cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza per conoscere la differenza tra le une e le altre e intravedere le scelte dove pensavo non ce ne fossero\"
Ringraziano per il messaggio: laura78

Re:voi che fareste al posto mio? 18/09/2010 22:12 #56471

  • lollo2010
  • Avatar di lollo2010
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 63
  • Ringraziamenti ricevuti 11
ciao anche io come le altre mamme speciali mi devo ripetere troverai la forza da sola di vedere la foto quando sarai pronta il tuo angelo ti è sempre vicino e ti sosterra in quel momento,io ho visto il mio LORENZO quando è nato e gli ho fatto le foto era bellissimo sembrava che dormiva ,averlo visto mi ha dato solo la serenita' di sapere che il suo cuoricino si era fermato senza farlo soffrire.

Re:voi che fareste al posto mio? 19/09/2010 11:44 #56512

  • Monica04
  • Avatar di Monica04
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 849
  • Ringraziamenti ricevuti 120
Carissima,

quando é nata Angelica, le infermiere e dottori (in Olanda) hanno insisito perché la vedessi e faccessi delle foto. Io non volevo assolutamente, poi ho desistito e ne sono grata....Ho visto Angelica e le ho anche fatto delle foto. E' stato difficile, ma mi ha aiutato molto. Adesso guardo poco le foto...ma sono lí e ogni volta che le guardo provo sentiementi diversi, col tempo che passa etc...

Tornando al tuo caso....Capisco e confermo che dopo 10 giorni, non é come le prime ore. Come dici giustamente, la paura non é di non vedere un figlio perfetto, ma purtroppo i giorni passati hanno cambiato un pó i lineamenti (te lo dcio perche io ho visto Angelica appena nata e anche dopo 4 giorni, e non era la stessa cosa) e questo lo devi capire e accettare con 'serenitá' (tra virgolette) prima di vedere la foto. La cosa che devi pensare é che é il tuo bimbo, un angioletto che ti guarda dall'alto (io lo sper tanto, anche se purtroppo non riesco molto a sentire Angelica vicina a me...).
Secondo me vedere la foto é una cosa positiva, ma forse non sará subito facile accettarlo. Magari puó essere utile fare due chiachiere tu con una psicologa sul tema?

Comunque....fallo solo quando senti che sei pronta!
Scusa se sono stata un pó tecnica, am volevo essere chiara e concreta.

Un bacione, Monica

Sulle foto... 02/11/2010 09:37 #62189

  • imma1983
  • Avatar di imma1983
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 154
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Care mamme speciali,
è da molto che non scrivo qui, con certi strani giri mentali mi ero convinta che allontanarmi da qui e dedicarmi solo ed esclusivamente alla piccola Rosanna mi avrebbe aiutato ad "accantonare" il dolore che mi attanagliava, ma dopo tanto tempo eccomi tornare come un fiume in piena, come chi per toropo tempo ha evitato certi discorsi per illudersi di stare meglio, e poi basta un nulla.....................
Chi di voi mi conose sa bene quanto mi sono tormentata per il fatto di non aver scattato nessuna foto al mio piccolo Tommaso, e quanto sono stata male per questo, e ora dopo tanto tempo 1 anno e tre mesi di nostalgia, scopro che mio marito, i miei genitori e mia sorella di comune accordo mi hanno nascosto di avere delle foto e dei video di mio figlio.
Mio marito me lo a rivelato una settimana fa, il giorno prima del battesimo di Rosanna, perchè io commentavo sul fatto che per Rosanna avevamo fatto scattare le foto ad un fotografo per ricordo del Battesimo e che per Tommaso non ne avevamo scattata neanche una col cellulare, e piangendo ancora una volta ho detto " darei 10 anni della mia vita per avere una foto".
A quel punto lui non ce l'ha fatta più e mi ha rivelato dell''esistenza di quelle foto, dicendo che me le aveva tenute nascoste per il mio bene e che lo psicologo dell'ospedale aveva detto che era meglio non mostrarmele perchè avrebbero potuto compromettere il rapporto con un eventuale futuro figlio.
Quante sciocchezze........ e quanta rabbia adesso ho nei confronti di tutti quanti mi circondano, perchè ancora una volta mi hanno privato di mio figlio, ma quante volte devo sentire che le me lo strappano dalle braccia, e come possono decidere al mio posto il mio bene o il mio male???!!!
Dopo un'estenuante litigata esigo da mio marito di vedere le foto. lui mi dice che le custodisce a Roma dove lavora e che i file ce li ha mio padre sul suo hard disk, che sono criptati e che solo mio padre ha la password per decodificarli e che me le avrebbe fatte avere solo dopo il Battesimo di Rosanna.
Ieri finalmente mio marito di ritorno da Roma mi porta queste due foto, non posse descrivere cosa ho provato nel guardarLe, non era come lo ricordavo, io ho visto per pochi attimi un viso dolce e rilassato, mentre in quelle foto si vede un bimbo trasformato dalla sofferenza, pieno di sondini, di lavaggi, e con il viso e la testa gonfi dei liquidi che non riusciva a smaltire, un musetto tirato dal cerotto, non lo riconosco più............
E allora ecco riemergere tutto a galla,,l tutto quanto in questai tre mesi avevo cercato di affondare in fondo al cuore, tutto il dolore ingoiato in silenzio e tutto lo strazio di una mamma a cui è stato negato di stringere a se il proprio piccolino.
Ora devo ancora trovare il coraggio di vedere i video girati con telefonino da mio padre............
Mi sento distrutta, tradita da tutti, ho tanto risentimento dentro e mi sembra d'impazzire; non so più come gestire tanto dolore, è come se mi avessero riaperto la ferita che già stentava a rimarginarsi, e provo lo stesso sgomento del primo giorno, anche se è trascorso più di un anno.
Scusate lo sfogo..........
Imma con Tommaso in cielo e nel cuore più che mai e con Rosanna in terra

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 13:11 #62203

  • Chiara75
  • Avatar di Chiara75
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1440
  • Ringraziamenti ricevuti 451
Cara Imma, sono passata dall'improvvisa felicità per te mentre leggevo che la tua famiglia custodiva questi ricordi di Tommaso a tua insaputa, alla tristezza nel capire quanto tutto questo ti abbia turbata. Posso solo immaginare quanto difficile sia accettare che di comune accordo ti hanno esclusa. Sicuramente loro l'hanno fatto per il tuo bene, mi stupisce un po' di più invece la stessa presa di posizione dello psicologo... Credo che sarebbe stato meglio parlartene e semmai lasciare decidere a te.
Però pensa anche quale regalo hai ricevuto allo stesso tempo... Avere inaspettatamente delle immagini del tuo piccolo. Prova a concentrarti su questo dono così prezioso.
Dolce mamma ti abbraccio forte, dai un bacino sul nasino a Rosanna, uno col soffio vola dal tuo Tommaso, Chiara Matilde Pietro&Coniglietta 27+4
Ringraziano per il messaggio: imma1983

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 14:19 #62215

  • RITINA80
  • Avatar di RITINA80
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 2280
  • Ringraziamenti ricevuti 2356
Ciao Imma...
Non essere triste o arrabbiata, i tuoi cari lo hanno fatto solo per il tuo bene, pensando alla tua salute psichica... Ora hai le foto del tuo piccolino, ogni volta che le guarderai il cuore si riempirà di lacrime per questo figlio che se n'è andato troppo presto... Però le hai... Io non ne ho nessuna... Non so se sia un bene o un male, se chiudo gli occhi rivedo il viso di Esther come se fosse davanti a me... Forse per me è giusto così... Ti abbraccio forte...
"Lo Zahir è un pensiero che all'inizio ti sfiora appena e finisce per essere la sola cosa a cui riesci a pensare. Il mio Zahir ha un nome e il suo nome è Esther".

Esther... Quante volte sei passata
quante volte passerai
e ogni volta è sempre un colpo all?anima
Ringraziano per il messaggio: imma1983, luci

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 14:36 #62221

  • luci
  • Avatar di luci
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1560
  • Ringraziamenti ricevuti 844
Cara Imma.. posso solo immaginare quale tranbusto stai vivendo ora... Anch' io non ho nessuna foto di Ambra.. i miei famigliari volevano fare qualche foto ma Ivano era fortemente contrario e anche per me forse in quel momento andava bene.. ma adesso anch' io vorrei averle.. se venissi a sapere che c'è qualche foto subito mi arrabbierei perchè nessuno me l' ha detto ma poi ne sarei tanto felice!! Ma penso che non ci sia nessuna foto nel mio caso...
E' noramale che tu abbia una sfuriata ma pensa a quello che hai tra le mani, visto che anche tu desideravi tanto.. Anch' io non capisco la presa di posizione dollo psicologo.. Ma i tuoi famigliari hanno cercato di proteggerti..
Un' abbraccio Lucia

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 20:36 #62285

  • utente disabilitato
  • Avatar di utente disabilitato
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1988
  • Ringraziamenti ricevuti 1157
CARA IMMA...
a volte il dolore delle persone che amiamo è talmente grande che ci sentiamo in dovere di proteggerle. E di certo la tua famiglia ha pensato che non facendoti vedere le foto del bimbo ti avrebbero allontanato un po' il dolore. Invece, è fondamentale che una mamma custodisca ogni ricordo del proprio bimbo. Ed io sono molto contenta che il volto di Tommaso sia stato impresso per sempre anche su carta, oltre che nel cuore.
Ringraziano per il messaggio: Alessandra1979, imma1983, maggie4444

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 20:58 #62287

  • roby.nardi11
  • Avatar di roby.nardi11
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 849
  • Ringraziamenti ricevuti 177
Cara Imma, io credo che se una colpa c'è stata, se di colpa si può parlare, è dello psicologo, che ha dato un consiglio così poco sensato ai tuoi famigliari.
Loro lo hanno fatto in buona fede, non hanno resistito alla voglia di immortalare il piccolo Tommaso, ma poi, davanti alle parole del medico, avranno pensato che sicuramente aveva ragione, e hanno deciso... attenzione, NON di cancellare quelle immagini, ma di tenerle in posti segreti, al sicuro, da dove avrebbero comunque potuto riprenderle in mano e mostrartele nel momento più opportuno.
Hanno pensato al tuo bene.... e il mio parere è che in questo non ci può essere colpa.
Certo... il medico...che dire del suo consiglio insensato???? Purtroppo ci imbattiamo tutti i giorni in persone che capiscono poco o nulla della gestione del lutto, soprattutto di quello prenatale e perinatale.... Molto c'è da lavorare, ahimè, c'è da sensibilizzare l'opinione pubblica, ma prima ancora gli operatori sanitari, che continuano a dire alle mamme che questi bambini sono da cancellare dalla memoria, senza rendersi conto che i nostri piccoli resteranno SEMPRE non solo nella nostra memoria ma anche nei nostri cuori. Io due paroline a questo medico le scriverei....magari una bella letterina, spiegando quale e quanto dolore il suo atteggiamento ti abbia provocato potrebbe essere utile... a te, per tirare fuori quello che senti, e a lui forse insegnerebbe il rispetto! Un abbraccio, cara, e...se posso dirlo....un pochino ti invidio (nel senso buono della parola)... si, perchè tu potrai riguardare in faccia il tuo Tommaso ogni volta che vorrai! Un bacio al cielo, e mille a Rosanna!
Ringraziano per il messaggio: maggie4444

Hanno fatto le foto senza dirmelo 02/11/2010 21:50 #62299

  • Rosanna71
  • Avatar di Rosanna71
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1768
  • Ringraziamenti ricevuti 3204
Cara Imma,
leggo la tua storia con tantissima amarezza e da quello che dici ho capito una cosa fondamentale e cioè che tante volte le parole dette o non dette feriscono come coltelli affilatissimi.
Un consiglio a dir poco stupido da parte dello psicologo... forse ha già cambiato lavoro, speriamo!!!!!!! Capisco benissimo la tua delusione ma se puoi cerca di non alimentare un errore che rischia di complicarti ulteriormente la vita. Hai già sofferto abbastanza ed ora dovresti dedicarti a curare le ferite e non a riaprirle.
Guarda le sue foto, recupera tutto il tempo che hai perso ma sono sicura che il tuo bimbo non si è mai sentito meno amato per non essere stato guardato dalla sua mamma....sei una donna fortissima e ti auguro di trovare un pò di serenità.
Un abbraccio da Rosanna Davide e i due fagiolini
mamma in cielo di 2 fagiolini e del cucciolo Davide e mamma in terra di Lorenzo.... ogni giorno respiro un alito di vita nella totale assenza di materia ... i miei angeli
Ringraziano per il messaggio: imma1983

Hanno fatto le foto senza dirmelo 04/11/2010 09:48 #62346

  • chia
  • Avatar di chia
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1292
  • Ringraziamenti ricevuti 829

io credo che se una colpa c'è stata, se di colpa si può parlare, è dello psicologo, che ha dato un consiglio così poco sensato ai tuoi famigliari.

Credo che Roby abbia trovato le parole giuste...
Ora sei comprensibilmente arrabbiata con loro, perchè ti senti "tradita".. Ma non hanno cancellato quelle immagini, le hanno tenute da parte.. Forse aspettavano quello che ritenevano essere il momento giusto.. E chi può sapere quand'è questo momento??
E chi può sapere in un momento così doloroso qual è il modo giusto di comportarsi?
Ora lascia sbollire la rabbia e poi ritroverai la pace con i tuoi cari, perchè ti hanno fatto un grande dono, anche se forse hanno scelto la maniera "sbagliata"..
Credo anch'io che tut debba scrivere due righe a quel medico, perchè non ripeta più il suo errore con un'altra mamma, magari meno "fortunata" di te perchè non avrà accanto nessuno che penserà a conservare questi ricordi come hanno fatto tuo marito e tuo padre..
Ti abbraccio forte forte..
Chia e PiccoloPrincipe con Bollicino-Pietro 21+0
Ringraziano per il messaggio: imma1983, peonia

Hanno fatto le foto senza dirmelo 08/11/2010 11:33 #62724

  • imma1983
  • Avatar di imma1983
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 154
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Care amiche mie,
quanto conforto dalle vostre parole, non c'è nessuno che mi capisca più di voi.
Sapete tutte quanto è difficile anche il rapporto di coppia dopo la perdita, le diverse reazioni di mamma e papà, i diversi modi di elaborare la stessa perdita, e solo un grosso e incontenibile dolore i comune........Io mi sentivo fortunata, nella sfortuna, perchè io e mio marito avevamo affrontato questa bufera passandoci in mezzo mano nella mano, e siamo stati nel dolore più uniti che in qulaunque altro momento della nostra vita........ Allora è proprio per questo che non posso pensare che Lui in realtà non è stato sincero fino in fondo con me.
Comunque forse, il turbamento maggiore è stato vederle quelle foto, che ormai porto sempre in borsa e che tiro fuori ogni volta che posso, il mo bambino in quelle foto non è degnamente rappresentato, si vedono i segni di tutta la sua sofferenza, e il suo corpicino martoriato dalle cure.
Dio mio ma perchè mi hai fatto questo?!!!
Non posso pensare a quanto il mio angelo abbia sofferto, e non riesco più a vivere pensando che mentre lui soffriva io non c'ero, e continuo ad incolmi di non aver lasciato l'ospedale dove ero ricoverata per raggiungerlo lì al suo capezzale, forse non l'ho fatto perchè ero convinta che migliorasse e stupidamente addirittura credevo che si potesse salvare.........
Ti amo angelo mio.

Imma

Hanno fatto le foto senza dirmelo 08/11/2010 13:29 #62740

  • dan
  • Avatar di dan
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 48
  • Ringraziamenti ricevuti 15
penso che sia dura sapere che ti abbiano nascosto una cosa tale , magari anche sapendo quanto ti laceravi l'animo per non avere fatto una foto..ma come dicono tutte pensa che loro lo hanno fatto , magari pensando male, perchè ti volevano bene....però pensa che tu hai le foto...anche io vorrei un giorno scoprire che qualcuno ha le foto di mio figlio..io non l'ho neanche visto.....
un bacio affettuoso
Daniela con Valentina in terra e il fratellino Davide in cielo
Ringraziano per il messaggio: imma1983
Tempo creazione pagina: 0.539 secondi